Coronavirus, Serie A e coppe europee nel mirino: due ipotesi per concludere la stagione

Iscriviti
champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, Serie A e coppe europee nel mirino: due ipotesi per concludere la stagione calcistica

Secondo il Corriere dello Sport, ci sarebbero due ipotesi legate alla conclusione della stagione calcistica 2019/20 dopo l’emergenza Coronavirus. A inizio giugno riprenderebbero i campionati nazionali, che si disputerebbero ogni 3 giorni fino alla quarta settimana di giugno (martedì 23 e mercoledì 24) che coinciderebbe con l’inizio della Champions League.

Da quel momento in poi, ci sarebbe la consueta alternanza per garantire la conclusione delle competizioni, con l’obiettivo di concludere entro il 2 agosto i campionati nazionali e l’8 agosto la finale di Champions League. La seconda ipotesi prevede l’inizio dei campionati il 14 giugno, con conseguente fine il 31 luglio. Il 2 agosto, invece, ripartirebbero le coppe, con quattro eurodate fino alla finale di Champions League del 22 agosto.

Condividi