Emre Can: «Sono andato al Borussia Dortmund per sentirmi importante»

© foto www.imagephotoagency.it

Emre Can parla del suo arrivo al Borussia Dortmund: ecco le parole del centrocampista tedesco sul passato alla Juve

Emre Can ha parlato in un’intervista a Kicker del suo arrivo al Borussia Dortmund. Ecco le sue parole.

EMRE CAN«Avevo tre offerte dalla Premier League, tra cui una del Manchester United. Ma non ci ho pensato neanche per un secondo, alla luce del mio passato al Liverpool. Ho sempre nutrito simpatia per il Borussia Dortmund. Volevo andare in un club che mi avrebbe fatto sentire importante, in cui io servo alla squadra. E qui è così. Il Dortmund è perfetto per me e io sono perfetto per il Dortmund. I soldi sono importanti, ma non sono tutto nella vita».

Condividi