Connettiti con noi

News

Euro 2020, ecco tutti i record che potrebbe superare Cristiano Ronaldo

Pubblicato

su

Euro 2020: tutti i record che potrebbe superare Cristiano Ronaldo con il suo Portogallo

La UEFA ha pubblicato sul proprio sito ufficiale una serie di record che Cristiano Ronaldo potrebbe eguagliare o superare con il suo Portogallo ad Euro 2020. Di seguito tutti i traguardi.

Maggior numero di partecipazioni alla fase finale

Diciassette giocatori hanno partecipato a quattro Campionati Europei, a partire da Lothar Matthäus e Peter Schmeichel nel 2000. Tra loro c’è Ronaldo, che salvo clamorose sorprese giocherà anche a UEFA EURO 2020 e arriverà a quota cinque. L’attaccante è anche l’ultimo giocatore in attività tra gli 11 che hanno toccato le quattro partecipazioni nel 2016.

Giocatori che hanno partecipato a quattro tornei

Maggio numero di gol alla fase finale

Ronaldo ha festeggiato con un gol l’esordio a EURO (12 giugno 2004 contro la Grecia) e da allora ne ha messi a segno altri nove in 21 presenze alla fase finale. CR7 è attualmente a pari merito con Michel Platini, a segno nove volte a EURO ’84.

9 Cristiano Ronaldo (Portogallo)
9 Michel Platini (Francia)
7 Alan Shearer (Inghilterra)

Maggior numero di presenze (qualificazioni incluse)

A Ronaldo basteranno tre presenze per superare Gianluigi Buffon, che con 58 è il giocatore che ne ha collezionate di più a EURO tra qualificazioni e fase finale. Se il Portogallo dovesse arrivare in finale, Ronaldo raggiungerebbe quota 63. In 56 presenze ha totalizzato 36 vittorie, 12 pareggi e otto sconfitte.*

58 Gianluigi Buffon (Italia)
56 Cristiano Ronaldo (Portogallo)
51 Mario Frick (Liechtenstein)

Maggior numero di gol in una sola partita della fase finale

Solo sette giocatori hanno segnato una tripletta a EURO, ma stranamente Ronaldo non è tra loro. In altre occasioni, il portoghese ha segnato nove triplette con il Portogallo e due volte ha addirittura realizzato quattro gol.

Marcatore più anziano in finale

Solo un giocatore con più di 30 anni ha segnato in una finale di EURO: Bernd Hölzenbein, che a 30 anni e 103 giorni ha firmato il pareggio della Germania Ovest contro la Cecoslovacchia nel 1976. La gara è poi proseguita ai rigori e si è conclusa con il famoso tiro a cucchiaio di Antonín Panenka. Ronaldo avrà 35 anni e 158 giorni l’11 luglio, data della finale di EURO 2020.

Capitani che hanno vinto più EURO

Se il Portogallo dovesse trionfare a Wembley e Ronaldo dovesse indossare la fascia, raggiungerà Iker Casillas (2008 e 2012), unico giocatore ad aver capitanato la squadra vincente in due edizioni di EURO.

Record EURO detenuti da Ronaldo

Maggior numero di presenze alla fase finale: 21

Ronaldo gioca un campionato a parte perché ha saltato una sola gara in quattro edizioni disputate: l’ultima della fase a gironi del 2008 contro la Svizzera (con il Portogallo già qualificato). Il più vicino a lui in questa classifica è Bastian Schweinsteiger, a quota 18.

Maggior numero di gol (qualificazioni incluse): 40

Se Ronaldo gioca un campionato a parte nella categoria precedente, per questa classifica è proprio su un altro pianeta. I suoi 40 gol tra qualificazioni e fase finale di EURO sono poco meno della somma dei gol dei due inseguitori più vicini: Zlatan Ibrahimović (25) e Robbie Keane (23).

Maggior numero di fasi finali EURO con gol: 4

Ronaldo ha segnato due gol a EURO 2004, uno nel 2008, tre nel 2012 e altri tre nel 2016, superando sette giocatori che avevano segnato in tre edizioni. Rimane l’unico ad aver segnato almeno tre gol in più edizioni del torneo.