Strakosha, parla il fratello: «Thomas non è positivo, diffuse bugie»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dimitri Strakosha inveisce contro Brambati: il procuratore positivo ha parlato di una positività al Coronavirus del portiere della Lazio

Il fratello di Thomas Strakosha, portiere della Lazio, esplode di rabbia per le dichiarazioni di Massimo Brambati a Le Bombe di Vlad, il quale aveva sostenuto che l’estremo difensore biancoceleste non sia infortunato ma positivo al Coronavirus.

Dimitri Strakosha, sul suo account Instagram, ha attaccato il procuratore sportivo, smentendo di fatto le sue dichiarazioni in merito alla salute del portiere della Lazio.

Condividi