Connettiti con noi

Hanno Detto

Furino su Morini: «Era un amico. La sua scomparsa una vera disgrazia»

Pubblicato

su

Furino su Morini: «Era un amico. La sua scomparsa una vera disgrazia». Il ricordo e il dolore dell’ex compagno

Beppe Furino parla così sulle pagine di Tuttosport della scomparsa dell’ex compagno di Juventus Francesco Morini.

CHI ERA MORINI – «Dal punto di vista sportivo era un giocatore eccellente, un difensore completo e dotato di tutto quello che deve avere un difensore. Qualità tecniche, agonistiche e mentali. Giocava incollato al centravanti che, a quel punto, non a vedeva più. E non aveva punti deboli: poteva giocare contro quelli piccoli e sguscianti, i bistecconi grandi e grossi, quelli tecnici e quelli che sfondavano, li fermava tutti».

AMICIZIA – «Lo vedevo spesso. E gli dicevo sempre: Francesco, come fai ad essere così in forma? Era sempre tirato, con quel suo portamento elegante, quasi nobile era un amico, è una vera disgrazia».