Gabbiadini Coronavirus: «Sto bene. Ora attendo il secondo tampone»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Manolo Gabbiadini è stato il secondo giocatore, dopo Rugani, ad essere risultato positivo al Coronavirus: le sue parole

Manolo Gabbiadini ha parlato in collegamento con Sky Sport delle sue condizioni di salute, dopo la positività al Coronavirus.

CONDIZIONI DI SALUTE «Come Mattarella anche io non posso andare dal barbiere. Sto bene, ho giò ripreso ad allenarmi per quello che è possibile fare. Anche la mia famiglia sta bene». 

POST SU BERGAMO«Questa tragedia mi ha colpito profondamente, come tutti gli italiani. Pensavo ai miei genitori che sono in casa da un mese, noi che abbiamo visibilità dobbiamo dare una mano».

CORONAVIRUS – «La mia malattia è stata leggera, ho avuto la febbre per un giorno e una brutta tosse per cinque giorni. Ora sono tornato negativo, ma come da prassi devo fare un altro tampone tra 24 ore. Ho ricevuto tantissimi messaggi, ci ho messo diversi giorni per rispondere».

Condividi