Gasperini e la difesa a tre: «La proposi anche alla Juve, ma mi dissero…»

Iscriviti
gasperini
© foto www.imagephotoagency.it

Gasperini e la difesa a tre: «La proposi anche alla Juve, ma mi dissero…». Le dichiarazioni del tecnico dell’Atalanta

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, è stato intervistato dal Guardian.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

DIFESA A TRE – «Molti anni fa ho proposto la difesa a tre quando ero allenatore delle giovanili della Juventus. Allora mi è stato detto che era troppo difensivo. Ho dimostrato che era il contrario: i tre difensori partecipano alla corsa, sono allenati per essere coinvolti in modo offensivo. Trovare lo spazio è fondamentale per un giocatore, io ai miei ho dato un consiglio: guardate l’arbitro, è sempre in una posizione ideale per vedere il gioco. Il Papu, in particolare, ha seguito questo consiglio e lo ha davvero aiutato. Se dovessi riassumere la mia filosofia difensiva in una frase, sarebbe che non ci credo e non crederò mai nel concetto di aspettare che il tuo avversario commetta un errore: penso che tu debba provare a rubare la palla per attaccare».

Condividi