Connettiti con noi

News

Gianfelice Facchetti: «Inter-Juve? Senza il rigore dubbio sarebbe stato diverso»

Pubblicato

su

Gianfelice Facchetti, figlio di Giacinto, ha commentato la partita tra Juve e Inter in Coppa Italia, commentando l’episodio del rigore

Gianfelice Facchetti, figlio di Giacinto e interista sfegatato, ha parlato durante un’intervista ai microfoni di Firenzeviola.it. Ecco come ha commentato la partita tra Juve e Inter in Coppa Italia.

«Da tifoso spero che l’Inter continui a fare bene. La partita con la Juve è stata affrontata nel modo giusto, migliorerà secondo me. Senza il pasticcio difensivo e il rigore dubbio, avremmo parlato di altro. Per il resto, non c’è stata discontinuità, Ci sono state prestazioni valide a gennaio, compresa quella di Coppa Italia contro la Fiorentina[…].

L’Inter è Lukaku-dipendente? Lo dicono i numeri. L’altra sera la squadra ha giocato, ma se su 49 gol, 20 li segna lui, qualcosa vuol dire. Non è un estero che se questa squadra avesse avuto un filo in più di concretezza, certe gare le avrebbe chiuse. È un anno strano per tutti e anche qui la squadra avrebbe avuto bisogno di qualche altro innesto che non c’è stato a causa della pandemia e del passaggio di proprietà».

LEGGI ANCHE: Danilo avverte i compagni: «Occhio alla Roma: può vincere lo Scudetto»

Continua a leggere
Advertisement