Giulini: «Tutti i tesserati hanno rinunciato ad una mensilità»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Giulini: «Tutti i tesserati hanno rinunciato ad una mensilità». Il presidente del Cagliari sul tagli di stipendi da parte del club sardo

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, è intervenuto come ospite della trasmissione televisiva Monitor in onda su Videolina parlando dell’emergenza Coroavirus e la questione taglio di stipendi.

STIPENDI – «Noto un grande senso di responsabilità. Tutti i tesserati hanno dato grande disponibilità, rinunciando ad una mensilità. Questo ci aiuta a coprire le perdite, esclusi i diritti televisivi perché speriamo di poter recuperare le partite. Senza diritti tv, non basterebbe una mensilità. Non so cosa la Juventus possa spostare nel prossimo bilancio. Noi in questo momento abbiamo la volontà dei tesserati di rinunciare alla mensilità. Molti ci hanno chiesto per primi come potevano aiutare il Cagliari».

Condividi