Giuntoli a Dazn: «Non ostacoliamo i sogni dei nostri ragazzi, ma l'obiettivo rimane la Champions»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Giuntoli a Dazn: «Non ostacoliamo i sogni dei nostri ragazzi, ma l’obiettivo rimane la Champions»

Pubblicato

su

Cristiano Giuntoli, Football Director della Juve, ha parlato a Dazn prima del fischio d’inizio del match con l’Inter

Cristiano Giuntoli ha parlato a Dazn prima del fischio d’inizio di Juve Inter.

MESSAGGIO CONTRO LA VIOLENA – «Oggi con la Lega Serie A siamo al fianco delle donne vittime della violenza. Diamo un rosso alla violenza».

NICOLUSSI CAVIGLIA TITOLARE – «Siamo contenti per lui, testimonia il lavoro fatto negli anni passati dal club. Continua la filiera dei ragazzi che vanno in prima squadra. Lui è straordinario, si è sempre allenato con dedizione, ha qualità e siamo convinti possa essere un ragazzo molto valido. Siamo contenti per lui stasera».

VOGLIA DI SCUDETTO – «Noi siamo onesti. Abbiamo obiettivi chiari, rientrare in Coppa Campioni. Anche lo scorso anno lo abbiamo centrato. Siamo curiosi di vedere a che punto è la nostra crescita, sono partite che aiutano. Rimaniamo con i piedi per terra, la magia c’è anche nell’arrivare tra le prime quattro. Dobbiamo pensare step by step cercando di crescere, valutando il risultato ma anche la prestazione».

ALIBI NEL NON PUNTARE AL MASSIMO – «Arrivare nelle prime quattro non vuol dire tirarsi indietro. Ai ragazzi permettiamo di sognare, ma siamo consci e stiamo con i piedi per terra. Vogliamo arrivarci con equilibrio. Non ostacoliamo i sogni ai nostri ragazzi che vogliono puntare al massimo, ma con i piedi per terra vogliamo tornare in Champions. Dobbiamo arrivare step by step alle cose e non fare voli pindarici».

CALCIOMERCATO – «Non credo che con un colpo di mercato si colmi chissà cosa. Noi diamo tutti il massimo, pensiamo di capire anche Nicolussi o Iling cosa possano dare. Stiamo valutando, se ci saranno opportunità nel nostro equilibrio economico, tenendo contro della qualità, ci faremo trovare pronti. Ora valutiamo chi non ha fatto vedere il suo valore».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.