Gravina: «Se non si torna in campo, pensiamo a diverse opzioni»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha rilasciato un’intervista, parlando anche della ripresa del campionato di Serie A

Intervistato da Italpress, Gabriele Gravina ha parlato anche della ripresa del campionato di Serie A. Di seguito riportate le dichiarazioni del presidente della FIGC.

SERIE A «Anche la determinazione della classifica di tutti i campionati spetta al Consiglio Federale, non solo l’assegnazione dello scudetto. Non ho perso la speranza di tornare in campo, ma stiamo studiando diverse opzioni e prima di decidere faremo una valutazione che tenga presente il minor rischio di conflittualità all’interno del mondo del calcio. Dopo un periodo così difficile, non sarebbe veramente auspicabile».

TAGLIO STIPENDI – «Tutti devono concorrere, quota parte, per fronteggiare la crisi dovuta all’emergenza COVID-19. Per questo ho apprezzato molto l’iniziativa della Juventus, in particolare ho elogiato l’azione decisiva di Chiellini e Bonucci che si sono fatti interpreti presso i loro compagni di un’esigenza impellente per il loro Club».

Condividi