Connettiti con noi

News

Guagni: «Governo e Figc devono darci una mano, altrimenti non si riparte»

Redazione JuventusNews24

Pubblicato

su

Alia Guagni

Alia Guagni, terzino della Fiorentina e della Nazionale azzurra, parla della possibile ripresa della Serie A femminile. Le sue parole

La giocatrice viola Alia Guagni, a Rai Sport, ha parlato della possibile ripresa del calcio femminile. Le sue parole.

RIPRESA «Non sapere se si tornerà ad allenarsi e a giocare è una situazione che sta portando all’esaurimento. È una situazione difficile, tante società si troveranno in difficoltà. Affrontare una spesa per la ripartenza, non so se sia possibile. Il Governo e la Federazione devono darci una mano, altrimenti dubito che si ripartirà. Noi siamo ancora dilettanti purtroppo ma il nostro campionato è rimasto in bilico: questo mi fa sperare nel passaggio al professionismo».

PROTOCOLLO – «Pensare a due protocolli diversi, dato che si parla di salute, mi sembra assurdo. Se il calcio femminile non ha la possibilità di applicarlo c’è bisogno di dare una mano o non è il momento di ripartire».

Continua a leggere
Advertisement