Connettiti con noi

Hanno Detto

Guardiola, duro attacco a UEFA e FIFA: «Stanno ammazzando i giocatori»

Pubblicato

su

Guardiola si è reso protagonista di un duro attacco verso UEFA e FIFA nel corso della conferenza stampa prima del match di Champions

Pep Guardiola di nuovo protagonista in conferenza stampa, questa volta con un duro attacco a UEFA e FIFA nel corso della conferenza stampa prima del match di Champions League. Ecco le parole del tecnico del Manchester City.

«Questo è troppo. I giocatori sono esseri umani, non macchine. Anche se vorrebbero giocarle tutte, questo non è possibile. Senza rotazioni sarebbe impossibile essere competitivi e trovarsi dove siamo adesso. I calciatori potrebbero giocare, perché hanno una mentalità incredibile, ma devono riposare: la UEFA e la FIFA li stanno ammazzando. Da quando abbiamo iniziato la stagione, non abbiamo mai avuto una settimana di riposo».

Continua a leggere
Advertisement