Hellas Verona in isolamento dopo la positività di Gabbiadini

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la notizia della positività al Coronavirus di Gabbiadini, anche l’Hellas Verona entra in isolamento: l’8 marzo ha giocato con la Samp

Anche Manolo Gabbiadini è risultato positivo al Coronavirus. La Sampdoria ha attivato immediatamente l’isolamento per i giocatori, ma non solo. Anche l’Hellas Verona, che l’8 marzo ha giocato proprio con i blucerchiati, ha deciso di sospendere gli allenamenti e mettere in quarantena i giocatori.

«Verona – Hellas Verona FC rende noto che, a seguito del comunicato di U.C. Sampdoria riguardo alla positività del calciatore Manolo Gabbiadini al COVID-19, viene sospesa ogni attività agonistica programmata sino a nuova comunicazione. Il Club gialloblù si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie».