Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Icardi-Juve: ecco perché l’argentino non fa i salti di gioia

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Icardi Juve: ecco perché l’argentino non fa i salti di gioia. A non convincere l’attaccante del PSG è la formula del trasferimento

Icardi in prestito (magari in uno scambio con Arthur) è più di un’idea per la Juventus, ma oltre alle resistenze di Pochettino va tenuta in conto la volontà del giocatore, che non ha mai fatto i salti di gioia di fronte alla prospettiva di tra- slocare a gennaio senza certezze sul futuro.

Negli ultimi giorni c’era stata un’apertura da parte dell’entourage dell’argentino, che però ha uno stipendio da 10 milioni. La Juve valuta e aspetta: a gennaio si possono fare buoni affari. L’attenzione è tutta sul mercato e non è escluso che la caccia alla punta possa far slittare a febbraio i rinnovi di contratto. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.