Connettiti con noi

Hanno Detto

Inzaghi: «Con la Juve è la finale più impegnativa. Brozovic? Dico questo» – VIDEO

Pubblicato

su

Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per presentare Juve Inter di domani. Le dichiarazioni dell’allenatore

Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per presentare Juve Inter di domani. Le dichiarazioni dell’allenatore.

BROZOVIC – «Tutti sappiamo dell’importanza di Marcelo, ci è mancato, ha lavorato abbastanza bene. Oggi farà intero allenamento come de Vrij, poi vedremo. Sarebbe un recupero importante».

DERBY D’ITALIA – «Sarà una partita molto importante, non poteva esserci gara migliore in questo momento per dare un segnale forte».

FLESSIONE – «Siamo al completo da soli due giorni, ieri ci siamo allenati bene, serve rabbia, ma anche carattere. Sappiamo che nelle ultime sette partite abbiamo perso punti e risultati, più che prestazioni. Domani dobbiamo fare una grande partita, di personalità e carattere,
contro un avversario di grandissimo valore e in uno stadio difficile».

ASPETTATIVE – «Il risultato perché le prestazioni non sono mai mancate secondo me. I dati ci dicono che creiamo tanto, nonostante i sette punti in sette partite di campionato. Abbiamo voglia di fare risultato, ma saranno tutte finali con quella di domani la più impegnativa».

PAROLE STRAMACCIONI – «Penso abbia detto giusto. Abbiamo vinto in Supercoppa e in campionato all’andata c’è stato un episodio nel finale. Affrontiamo però una squadra che sta bene e si è riportata nelle posizioni che tutte pronosticavano da inizio anno».

JUVENTUS – «Conosciamo abbastanza bene la Juve. A gennaio con Vlahovic e Zakaria hanno fatto investimenti importanti perché hanno visto carenze e si sono migliorati. Fermo restando che era già una grandissima squadra. Chiaramente Vlahovic, ma anche Morata, Dybala o Kean sono tutti attaccanti da tenere in considerazione».

COMMENTO ALLEGRI – «Penso abbia espresso la propria opinione ma c’è grande rispetto recirpoco. Ognuno può esprimerla senza problemi in ogni occasione».

VITTORIE – «Quando affronti la Juventus la partita ti carica. Abbiamo trascorsi recenti con una partita vinta. Giocheremo in trasferta, abbiamo fatto due ottime gare negli ultimi scontri diretti. Abbiamo il dovere e l’obbligo di fare una partita da Inter»

Facebook

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.