Juve A-Juve B 3-1, Villar Perosa: Dybala e Cuadrado prima della festa dei tifosi

cuadrado
© foto www.imagephotoagency.it

Come da tradizione, ecco la classica partita in famiglia tra Juve A e Juve B: risultato, tabellino, sintesi, moviola e cronaca live

Come ogni anno all’inizio di ogni stagione, non è mancata la classica amichevole di Villar Perosa. La tradizionale partita in famiglia tra Juventus A e Juventus B, una vera e propria festa pre-campionato.

È terminata 3-1 l’amichevole in favore della Prima squadra, in una festa bianconera che ha visto Paulo Dybala assoluto protagonista. Doppietta per l’attaccante argentino, intervallata dal momentaneo pareggio della Primavera con l’autorete di Demiral.

A chiudere la partita, poi, è stato Juan Cuadrado, con un colpo di tacco che ha calato il tris finale. La consueta invasione di campo, dopo 5′ dall’inizio della ripresa, ha fatto calare il sipario sull’incontro a Villar Perosa.


Juve A-Juve B 3-1: sintesi e moviola

5′ Tiro di Douglas Costa – Azione insistita da parte della Juve A, con Matuidi che allarga per l’esterno brasiliano. Mancino potente respinto da Siano.

8′ Dialogo Dybala Higuain – La Joya verticalizza per il numero 21, che entra in area e calcia in diagonale. Destro che non crea grattacapi a Siano.

13′ Rigore per la Juve – Dybala si invola verso la porta su filtrante di Higuain, venendo atterrato in area da Riccio. Per il direttore di gara è calcio di rigore.

14′ Gol di Dybala – La Joya apre l’interno e spiazza Siano, siglando l’1-0 della Juve A.

17′ Tiro di Pjanic – Pressing offensivo per la Juve A, con il centrocampista bosniaco che posiziona il mirino e punta l’angolino. Pallone che sfiora il palo.

20′ Tiro di Khedira – Azione manovrata da Higuain, con il traversone sul secondo palo per Douglas Costa. Sponda all’indirizzo del tedesco il cui destro in corsa sorvola la traversa.

29′ Occasione per Khedira – Pjanic inventa con un pallone morbido, sponda di testa di Matuidi per l’ingresso in area di Khedira. Destro di prima intenzione che termina alto.

30′ Tiro di Douglas Costa – Azione personale a sinistra di Flash, il cui sinistro ad incrociare sfiora il palo più lontano.

32′ Conclusione di Higuain – Ci prova anche il Pipita, con una conclusione rasoterra di destro respinta in allungo dall’intervento di Siano.

35′ Chance per Ahamada – Prima emozione della Juve B, con la punizione di Moreno respinta dalla barriera. Il pallone carambola sui piedi di Ahamada il cui tiro termina alto.

37′ Autogol di Demiral – Pareggio della Juve B, con il cross di Bandeira dalla destra depositato con il petto da Demiral oltre la propria linea di porta.

41′ Tiro di Higuain – Conclusione del numero 21 centrale, bloccata da parte di Siano.

44′ Gol di Dybala – L’argentino firma la sua doppietta personale, presentandosi a tu per tu con Siano e battezzando l’incrocio dei pali.

47′ Tiro di Rabiot – Mancino al volo del centrocampista francese, il cui diagonale si perde di poco a lato.

51′ Gol di Cuadrado – L’esterno colombiano cala il tris, sfoderando un colpo di tacco da pochi passi che firma il 3-1 finale


Migliore in campo: Dybala

Doppietta dell’attaccante argentino al suo rientro in campo da titolare dopo lo spezzone di gara contro l’Atletico Madrid. Glaciale dal dischetto, letale nell’uno contro uno con Siano, la Joya ha dato segnali positivi nel test in famiglia di Villar Perosa


Juve A-Juve B 3-1: risultato e tabellino

Reti: 14′ rig. Dybala (Juve A), 37′ aut. Demiral (Juve B), 44′ Dybala (Juve A), 51′ Cuadrado (Juve A)

Juve A (4-3-3): Buffon (25′ Szczesny) (51′ Pinsoglio); Danilo, Demiral, Bonucci (46′ Chiellini), Alex Sandro (46′ De Sciglio); Khedira (46′ Emre Can), Pjanic (46′ Bentancur), Matuidi (46′ Rabiot); Dybala (46′ Bernardeschi), Higuain (46′ Mandzukic), Douglas Costa (46′ Cuadrado). A disp. Cristiano Ronaldo, Ramsey, Rugani, Pellegrini. All. Sarri

Juve B (4-3-3): Siano (46′ Garofani); Bandeira, Spina, Riccio, Anzolin; Francofonte, Ahamada, Tongya; Moreno, Sene (26′ Abou), Stoppa. A disp. Raina, Leo, Verduci, Brentan, Sekulov, Fiumanò, De Winter, Da Graca, Lipari. All. Zauli

Arbitro: Maggioni di Lecco