Connettiti con noi

News

Juve e Ariston, nuova collaborazione in Africa: i dettagli

Pubblicato

su

La Juve ha annunciato di aver esteso la sua collaborazione con Ariston anche in Africa: i dettagli del progetto

Juve e Ariston estendono la loro collaborazione: Ariston, già Regional Partner del Club in Cina e Indonesia dal 2021, da oggi lo è anche per il territorio africano.  

Crescita, sviluppo, sfide: queste sono le parole d’ordine della collaborazione fra i due brand, secondo lo stesso claim che ha ispirato lo scorso anno le partnership in Asia: “Challenges deserve Champions”, le sfide meritano Campioni.  

La sfida è un concetto profondamente radicato nel DNA di entrambi i brand: Ariston è alla costante ricerca del successo e dell’eccellenza e lo dimostra nell’alta qualità e comfort dei suoi prodotti, ma la sfida è anche la continua ispirazione della Juventus, che la vive sempre, continuamente, dentro e fuori dal campo.  

La partnership è stata presentata con un evento trasmesso direttamente dall’Allianz Stadium, alla presenza di un ospite di eccezione, la Juventus Legend Fabrizio Ravanelli

Queste le parole di Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus: «L’Africa, con oltre 15 milioni di follower, rappresenta un’area strategica per la Juventus che, grazie anche alla presenza delle sue Academy in Marocco, Tunisia, Egitto e Nigeria, porta la sua esperienza e i suoi valori agli appassionati di calcio sul territorio. Siamo felici di lavorare con Ariston: i due brand italiani condividono una profonda sinergia e puntano costantemente all’innovazione. Per noi è importante accrescere la nostra presenza sul territorio e raccontare storie sostenibili e di successo, non ci sono dubbi che grazie a questa nuova partnership, riusciremo in questo obiettivo. Proprio come in una squadra, in cui le differenze sono fondamentali per vincere le partite, Ariston e Juve giocheranno insieme, per dare vita in Africa ad attività entusiasmanti per i tifosi». 

Laurent Jacquemin, Chief Executive Officer of Ariston Group, commenta: «Sono entusiasta di annunciare oggi un nuovo step per questa importante partnership, radicata nell’eccellenza italiana ma dalla portata internazionale, con l’obiettivo di vincere le grandi sfide del mercato africano. Il nostro impegno in questo continente è di primaria importanza, attraverso migliaia di distributori e partner e un’ampia gamma di prodotti – tra cui scaldacqua elettrici, a gas, sistemi solari e caldaie – che ci rende oggi tra i leader del territorio. La collaborazione con Juventus in Africa rafforzerà ulteriormente la nostra posizione».