Connettiti con noi

News

Juve, “obbligo” Champions League. Dall’ingresso dipendono 80 milioni

Pubblicato

su

La Juve è obbligata ad entrare in Champions League. Dall’ingresso nella massima competizione dipendono 80 milioni

Mancano dieci gare al termine della stagione e la Juve lavora per centrare quantomeno la qualificazione in Champions League. Entrare nella massima competizione europea è infatti un obbligo per i bianconeri, anche per quanto riguarda i risvolti economici.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, senza Champions i bianconeri dovrebbero rinunciare ad una cifra che si aggirerebbe tra i 75 e gli 80 milioni di euro. Una somma altissima per un club già in difficoltà economica.

Continua a leggere
Advertisement