Connettiti con noi

News

Juve, incubo Champions League tra maledizione e fallimento

Pubblicato

su

Ancora una tremenda delusione per la Juve di Andrea Agnelli, travolta in casa dal Villarreal ed eliminata dalla Champions League

Arrivederci Champions League: l’uscita fragorosa della Juve conclude in malo modo la stagione italiana nella massima competizione continentale per club. Un’eliminazione che fa malissimo, totalmente inaspettata per il percorso bianconero delle ultime settimane.

Sul banco degli imputati, primo fra tutti, Max Allegri. Anche per dichiarazioni post partita alquanto discutibili, senza assunzioni di responsabilità e sforzandosi di valutare un bicchiere molto più pieno di quel che dice la realtà.

Al netto di un discreto primo tempo, giocato con fluidità e pericolosità ma senza trovare la via del gol, la delusione è totale per quanto visto nei secondi quarantacinque minuti. Gli accorgimenti tattici studiati nell’intervallo da Emery hanno completamente imbrigliato Locatelli e compagni, evidenziando l’assenza di idee spesso tallone d’Achille della manovra offensiva juventina.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’EDITORIALE DI CALCIONEWS24