Juve-Fiorentina 0-3: prima sconfitta in campionato per Pirlo

Iscriviti
© foto Mg Torino 22/12/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Fiorentina / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Dusan Vlahovic-Matthijs De Ligt

La Juve ospita la Fiorentina allo Stadium nell’anticipo del martedì: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – Prima sconfitta in campionato per la Juve di Pirlo, che esce con le ossa rotte all’Allianz Stadium. 3-0 il risultato in favore della Fiorentina grazie alle reti di Vlahovic, Caceres e l’autogol di Alex Sandro.


Juve Fiorentina 0-3: sintesi e moviola

Reti: 2′ Vlahovic, 75′ Alex Sandro aut., 81′ Caceres

2′ Gol Vlahovic – Ribery inventa subito per Vlahovic, che a tu per tu con Szczesny fa lo scavino e firma il vantaggio viola.

6′ Punizione Ronaldo – Proteste bianconere per un presunto tocco di mano in barriera di un giocatore della Fiorentina. La Penna lascia proseguire.

11′ Occasione Ronaldo – Salva tutto Caceres, che neutralizza di testa una possibile occasione pericolosa per Ronaldo.

12′ Manata su Ronaldo – Resta a terra Ronaldo dopo un contatto con Milenkovic. Nessuna irregolarità ravvisata da La Penna.

14′ Occasione Vlahovic – Si divora il possibile raddoppio l’attaccante, non sfruttando un contropiede dopo l’errore di Bonucci in impostazione.

18′ Espulso Cuadrado – Giallo iniziale per il colombiano per un fallo su Castrovilli, con La Penna che dopo il controllo del VAR ha estratto il rosso.

20′ Primo cambio Juve – Pirlo corre ai ripari, inserendo Danilo al posto di Ramsey.

21′ Ammonito Biraghi – Intervento in ritardo del difensore su Chiesa, primo giallo per la Fiorentina.

24′ Tiro Borja Valero – Conclusione sull’esterno della rete dello spagnolo, Szczesny controlla.

27′ Parata Szczesny – Miracoloso intervento del numero uno polacco, che dice no alla conclusione ravvicinata di Castrovilli.

32′ Tiro Ronaldo – Sinistro secco da posizione defilata del portoghese che si spegne sull’esterno della rete.

34′ Tiro-cross Caceres – Si invola a destra l’ex Juve, con il suo tentativo velenoso bloccato a terra da Szczesny.

36′ Ammonito Ribery – Fallo tattico del francese a fermare Chiesa in ripartenza. Giallo da parte di La Penna.

37′ Tiro Ronaldo – Non si fa sorprendere Dragowski, che respinge coi pugni il tiro dalla distanza del portoghese.

41′ Tiro Amrabat – Sinistro lento e rasoterra dell’ex Verona, facile preda per Szczesny.

45+1′ Punizione Ronaldo – Calcia il portoghese direttamente verso la porta, pallone sulla barriera.

46′ Secondo cambio Juve – Dentro subito Bernardeschi per la Juventus al posto di Morata.

48′ Occasione Juve – Batti e ribatti nell’area della Fiorentina, con un colpo di testa pericoloso di De Ligt allontanato dalla difesa viola.

50′ Borja Valero graziato – Bruttissimo intervento dello spagnolo, con La Penna che lo grazia non estraendo il secondo giallo.

56′ Gol annullato Cristiano Ronaldo – Aveva schiacciato il pallone in rete il portoghese, con La Penna che ha vanificato tutto per una sua posizione di fuorigioco.

59′ Rigore non dato alla Juve – Spinta evidente da dietro di Castrovilli su Ronaldo, ma La Penna non concede il calcio di rigore.

63′ Tiro Pulgar – Il pallone carambola sui piedi del centrocampista dopo un corner, ma il suo tiro non centra la porta.

66′ Occasione Caceres – Buona chance sul destro dell’uruguaiano, che non indovina il cross e permette alla Juve di allontanare la minaccia.

68′ Colpo di testa Alex Sandro – Svetta in alto il terzino, non riuscendo però ad impattare il pallone e venendo anticipato dalla difesa viola.

71′ Tiro Chiesa – Botta violenta dell’esterno respinta in calcio d’angolo da Dragowski.

72′ Terzo cambio Juve – Pirlo getta nella mischia Kulusevski al posto di McKennie.

75′ Autogol Alex Sandro – Raddoppia la Fiorentina con l’autorete sfortunata di Alex Sandro.

76′ Rigore non dato Bernardeschi – L’esterno abbattuto in area da Dragowski, per l’arbitro niente rigore.

81′ Gol Caceres – Tris della Fiorentina, con il tap-in dentro l’area firmato dall’ex Caceres, che batte Szczesny da pochi passi.

85′ Ammonito Danilo – Intervento in ritardo del difensore, giallo dell’arbitro.

87′ Infortunio De Ligt – Qualche problema fisico per l’olandese, sostituito da Frabotta.

90′ Tiro Bonaventura – Non si fa sorprendere Szczesny e blocca centralmente.


Migliore in campo Juve: Ronaldo PAGELLE


Juve Fiorentina 0-3: risultato e tabellino

Reti: 2′ Vlahovic, 75′ Alex Sandro aut., 81′ Caceres

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt (87′ Frabotta), Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, McKennie (72′ Kulusevski), Bentancur, Ramsey (20′ Danilo); Morata (46′ Bernardeschi), Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Dybala, Da Graca, Dragusin, Portanova, Arthur

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Valero (52′ Pulgar), Castrovilli, Biraghi (82′ Venuti); Ribery (82′ Bonaventura), Vlahovic (75′ Kouame). All. Prandelli. A disp. Terracciano, Quarta, Duncan, Saponara, Lirola, Barreca, Callejon, Eysseric

Arbitro: La Penna di Roma 1

Ammoniti: 21′ Biraghi, 36′ Ribery, 46′ Borja Valero, 84′ Pezzella, 85′ Danilo

Espulso: 18′ Cuadrado


Juve Fiorentina: il pre partita

Condividi