Connettiti con noi

News

Juve-Parma 3-1: Alex Sandro e De Ligt per il sorpasso bianconero

Pubblicato

su

La Juve ospita il Parma allo Stadium nella 32esima giornata di Serie A: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – La Juve vince contro il Parma, in occasione della 32ª giornata di campionato. Bianconeri che hanno riscattato il ko di domenica con l’Atalanta, imponendosi 3-1 grazie alla doppietta di Alex Sandro (che ha ribaltato l’iniziale svantaggio di Brugman) e il tris firmato De Ligt.


Juve Parma 3-1: sintesi e moviola

3′ Occasione Pezzella – Grande spunto a sinistra del numero 3 con un cross interessante in mezzo. Allontana De Ligt in corner.

6′ Tiro-cross Cuadrado – Traversone dalla destra del colombiano smanacciato da Colombi, che si ripete qualche istante più tardi sull’azione fotocopia, questa volta dalla sinistra, di Danilo.

7′ Tiro Ronaldo – Scivolando il portoghese centra la porta, ma Colombi dice no.

8′ Occasione Ronaldo – Tap-in a botta sicura di CR7, con Colombi che si oppone con un grande riflesso.

10′ Proteste Parma – Gervinho crossa dalla sinistra trovando l’opposizione di Danilo. Protestano i giocatori del Parma per un presunto fallo di mano, ma Giacomelli fa giocare.

11′ Colpo di testa Pellè – Sugli sviluppi del corner, l’attaccante svetta in alto, ma non trova di poco la porta.

15′ Occasione Parma – Gervinho dà il via al contropiede allargando per Pezzella, che sbaglia la mira e spedisce il cross sul fondo.

20′ Occasione Bentancur – Si inserisce in area il centrocampista uruguaiano scodellando un pallone al centro. Kurtic interrompe la linea di passaggio e la sfera carambola a Colombi.

23′ Ammonito McKennie – Intervento in ritardo su Gervinho, per Giacomelli è cartellino giallo.

25′ Gol Brugman – Punizione che passa in mezzo alla barriera quella del numero 15 e batte Buffon.

27′ Calcio d’angolo Cuadrado – Pallone pericoloso in area sul quale stava per avventarsi Danilo sul primo palo. Allontana la difesa ospite.

28′ Tiro Dybala – Sinistro a giro della Joya che sfiora di pochissimo l’incrocio.

32′ Salvataggio Bonucci – Importante intervento di Bonucci di testa ad allontanare il pericoloso calcio d’angolo del Parma.

35′ Punizione Dybala – Sinistro che tocca la barriera e si spegne sul fondo.

36′ Colpo di testa Bonucci – Azione insistita dei bianconeri dopo il calcio d’angolo, con Bonucci che di testa sfiora il gol.

42′ Occasione Cuadrado – Il colombiano calcia a botta sicura in area, murato da Pezzella.

43′ Gol Alex Sandro – Da calcio d’angolo, il pallone arriva ad Alex Sandro, che libera un sinistro potente che non lascia scampo a Colombi.

47′ Doppietta Alex Sandro – Sbuca sul secondo palo il brasiliano e di testa batte Colombi da pochi passi.

52′ Occasione Dybala – Buono spunto dell’argentino in area. Al momento del tiro, però, viene murato dalla difesa avversaria.

53′ Rovesciata Ronaldo – Si coordina il portoghese, venendo anticipato. Ma Giacomelli ferma tutto per fallo di Alex Sandro.

56′ Occasione McKennie – Lancio illuminante di Bonucci per McKennie, che entra in area ma tarda troppo a passare il pallone, venendo ostacolato dalla difesa del Parma.

57′ Bonucci a terra – Gioco momentaneamente fermo per permettere allo staff medico di assistere Bonucci, rimasto a terra dopo un colpo ricevuto al volto.

60′ Tiro Grassi – Si ritrova il pallone in area il centrocampista, non riuscendo a imprimere la giusta forza sul pallone che sfila sul fondo. Buffon sulla traiettoria.

64′ Salvataggio Arthur – Provvidenziale il brasiliano, che di testa salva sulla linea sull’incornata a centro area di Osorio.

66′ Occasione McKennie – Non riesce a ribadire in rete di testa l’americano, colpendo involontariamente Cristiano Ronaldo. L’azione poi sfuma.

68′ Gol De Ligt – Calcio d’angolo di Cuadrado, colpo di testa sul primo palo di De Ligt che fulmina Colombi.

70′ Tiro Cuadrado – Bolide del colombiano parato in tuffo da Colombi. Sulla ribattuta Ronaldo non riesce a deviare in rete.

73′ Cambi Juve – Triplo cambio operato da Pirlo, con Ramsey, Rabiot e Kulusevski che prendono il posto di McKennie, Bentancur e Cuadrado.

79′ Tiro Dybala – Pericolosissimo l’attaccante argentino, che calcia da posizione defilata e trova l’opposizione coi piedi di Colombi.

82′ Colpo di testa Bani – Ancora pericoloso il Parma da palla inattiva, questa volta con Bani. Colpo di testa che sorvola la traversa.

84′ Cambio Juve – Dentro Morata, che prende il posto di Dybala.

86′ Cambio Juve – Torna in campo Federico Bernardeschi dopo la guarigione dal Covid. Prende il posto di Arthur.

87′ Intervento Buffon – Non preciso l’intervento in uscita del portiere, aiutato nell’allontanare il pericolo dalla difesa.

88′ Ammonito Hernani – Secondo giallo del match per il neo entrato del Parma.

89′ Tiro Ronaldo – Destro potente del portoghese che termina alto.

90′ Occasione Cornelius – Spara sul fondo l’attaccante a tu per tu con Buffon.

93′ Ammonito Ronaldo – Punito il portoghese per avere gettato via il pallone.


Migliore in campo Juve: Alex Sandro PAGELLE


Juve Parma 3-1: risultato e tabellino

Reti: 25′ Brugman, 43′ Alex Sandro, 47′ Alex Sandro, 68′ De Ligt

Juventus (4-4-2): Buffon; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado (73′ Kulusevski), Bentancur (73′ Rabiot), Arthur (86′ Bernardeschi), McKennie (73′ Ramsey); Ronaldo, Dybala (84′ Morata). All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Frabotta, Felix Correia

Parma (4-3-3): Colombi; Laurini, Bani, Osorio, Pezzella (80′ Busi); Grassi, Brugman (71′ Hernani), Kurtic; Man (80′ Karamoh), Pellè (61′ Cornelius), Gervinho (61′ Mihaila). All. D’Aversa. A disp. Sepe, Rinaldi, Sohm, Dierckx, Brunetta, Traore, Camara

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Ammoniti: 23′ McKennie, 88′ Hernani, 91′ Karamoh, 93′ Ronaldo


Juve Parma: il pre partita