Connettiti con noi

News

Juve Psg 1-2: terzo posto per Allegri, bianconeri in Europa League

Pubblicato

su

La Juve ospita il Psg nella sesta giornata dei gironi di Champions League: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(inviato all’Allianz Stadium) – Nonostante la sconfitta casalinga per 2-1 contro il Psg, la Juve blinda il terzo posto e l’Europa League, in virtù della sconfitta del Maccabi Haifa col Benfica. Mbappé apre le marcature, Bonucci pareggia e nella ripresa Nuno Mendes firma il gol partita. Altra nota lieta: il rientro di Federico Chiesa, 10 mesi dopo.


Juve Psg 1-2: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Juve Psg.

2′ Sbaglia Rabiot – Hakimi perde palla nell’impostazione e dà il via alla ripartenza di Rabiot. Arrivato al limite il francese cerca Milik ma il pallone è troppo lungo.

3′ Occasione Milik – Ancora il polacco cercato, questa volta da Miretti. Pallone un po’ a metà strada in area, chiude la difesa.

4′ Tiro Milik – Spunto a sinistra di Kostic, cross basso per Milik che calcia di prima ma trova la grande opposizione di Marquinhos.

6′ Possesso Psg – Prova a salire in cattedra il Psg ora con un lungo possesso del pallone.

8′ Tiro Locatelli – Ancora Kostic in allungo a sinistra, il cross arretrato viene respinto dalla difesa sui piedi di Locatelli. Destro di prima intenzione che non esce di molto.

10′ Chiude Cuadrado – Dopo un’azione lenta e manovrata del Psg, Messi cerca il pallonetto in area per Mbappé. Cuadrado è sulla traiettoria e chiude.

12′ Occasione Milik – Pallone lungo di Alex Sandro per Milik, rimontato bene da Marquinhos. L’arbitro ferma poi tutto per fuorigioco.

14′ Gol Mbappé – Gatti buca l’anticipo, Mbappé raccoglie, sterza e dal limite disegna un diagonale che fa palo gol. Szczesny battuto.

16′ Cuadrado fermato – Tenta la finta il colombiano, ma viene chiuso a destra.

17′ Tiro Locatelli – È sicuramente il numero 5 il più pericoloso della Juventus. Destro a giro da posizione defilata che sfiora l’incrocio dei pali.

19′ Sbaglia Kostic – Azione che si sviluppa a sinistra, ma il serbo sbaglia completamente la misura del cross.

20′ Cambio Psg – Si fa male Fabian Ruiz, al suo posto dentro Renato Sanches.

22′ Tiro Cuadrado – Azione personale del colombiano. Dribbling e pallone sul sinistro: pallone fuori di poco.

24′ Tiro Cuadrado – Cross dalla sinistra di Rabiot, profondo sul secondo palo. Cuadrado si coordina e calcia al volo, trovando l’opposizione di Bernat.

26′ Allontana Alex Sandro – Cross di esterno di Mbappé dalla sinistra, Alex Sandro respinge di testa.

29′ Tiro Mbappé – Destro dal limite dell’attaccante che sorvola la traversa.

31′ Occasione Miretti – Entra in area il 2003 e prova il rasoterra in diagonale. Pallone fuori di poco.

33′ Tiro Messi – Mbappé a rimorchio per Messi, il cui mancino improvviso è respinto a terra da Szczesny.

34′ Occasione Miretti – Milik recupera palla e serve in area Miretti. Tarda a calciare, poi ci prova ma Marquinhos salva tutto in scivolata.

36′ Occasione Cuadrado – Il colombiano punta a destra. Cerca il cross basso ma è respinto dalla difesa parigina.

39′ Gol Bonucci – Locatelli sventaglia per Cuadrado, che di testa la rimette in mezzo. Donnarumma sfiora, c’è Bonucci sul secondo palo e in spaccata la mette dentro.

41′ Tiro Miretti – Destro a giro del centrocampista che si spegne a lato.

42′ Occasione Juve – Cuadrado al cross, respinge di testa la difesa. Non è finita: Kostic prova a rimetterla ma è facile preda di Donnarumma.

44′ Occasione Hakimi – Riceve da Messi e cerca il tocco sotto in area. Allontana bene la difesa della Juve.

45’+1′ Ammonito Milik – Entra in scivolata su Renato Sanches a fermare l’azione. Primo giallo del match.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIA LA RIPRESA

46′ Nessun cambio tra Juve e Psg all’intervallo.

48′ Salva Bonucci – Mbappé va via a Gatti a sinistra, cross basso a centro area sul quale interviene Bonucci che allontana.

51′ Azione Mbappé – Grande spunto del francese, che va ancora via a Gatti col doppio passo. Pallone in mezzo respinto in angolo.

53′ Occasione Rabiot – Scodellato un pallone in area per Rabiot, che ci crede e riesce a metterla in mezzo ma non ci sono compagni liberi per spingerla dentro.

56′ Sbaglia Mbappé – Primo errore della partita per il francese. Troppo lungo, infatti, il pallone in area per Messi.

57′ Occasione Cuadrado – Tiro-cross del colombiano respinto con i guantoni da Donnarumma.

58′ Tiro Bonucci – L’azione prosegue: Bonucci ci prova dal limite dell’area non trovando per poco la porta.

60′ Occasione Mbappé – Errore in ripartenza della Juve, ne approfitta il Psg con Mbappé che punta e salta Cuadrado. Destro a giro rasoterra parato da Szczesny.

63′ Occasione Juve – Fagioli sventaglia a sinistra per Kostic, che crossa di prima al centro per Milik. Pallone allontanato dalla difesa.

65′ Tiro Sergio Ramos – Conclusione dalla distanza dello spagnolo, Szczesny non è perfetto nella presa ma Bonucci completa in ripiegamento.

67′ Cambi Psg – Dentro Nuno Mendes per Bernat e Ekitike per Soler.

69′ Gol Nuno Mendes – Ci mette due minuti a segnare l’esterno. Su assist di Mbappé, si presenta davanti a Szczesny e lo fredda in diagonale.

71′ Tiro Messi – Si prepara il mancino il numero 30 ma sbaglia le misure. Pallone alto.

73′ Tiro Kostic – Sinistro al volo del serbo che si spegne largo.

74′ Cambio Juve – Torna in campo Chiesa, gli fa spazio Miretti.

76′ Ammonito Fagioli – Giallo anche per il centrocampista.

78′ Gol annullato Locatelli – Chiesa serve Kostic, sinistro parato da Donnarumma. Sulla respinta segna Locatelli ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

80′ Ritmi più bassi in questa fase del match – Pochi spunti in questo momento del match.

82′ Chiude Rabiot – Mbappé col filtrante in area, salva Rabiot in scivolata.

84′ Chiesa giù in area – Scontro con Sergio Ramos, l’esterno giù in area. Per l’arbitro non è rigore.

85′ Cambio Juve – Dentro Soulé per Locatelli.

87′ Cambio Psg – Fuori Verratti dentro Danilo.

88′ Cambi Juve – Dentro Barrenechea per Cuadrado e Barbieri per Fagioli.

90′ – Quattro minuti di recupero.

FISCHIO FINALE


Migliore in campo Juve: Locatelli PAGELLE


Juve Psg 1-2: risultato e tabellino

RETI: 14′ Mbappé, 39′ Bonucci, 69′ Nuno Mendes

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Gatti, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado (88′ Barrenechea), Fagioli (88′ Barbieri), Locatelli (85′ Soulé), Rabiot, Kostic; Miretti (74′ Chiesa); Milik. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, Rugani

PSG (4-3-1-2): Donnarumma; Hakimi, Ramos, Marquinhos, Bernat (67′ Nuno Mendes); Fabian Ruiz (20′ Renato Sanches), Verratti (87′ Danilo), Vitinha; Soler (67′ Ekitike); Mbappé, Messi. All. Galtier. A disp. Rico, Letellier, Sarabia, Mukiele, Bitshiabu, Zaire-Emery

ARBITRO: Del Cerro Grande (ESP)

AMMONITI: 45’+1′ Milik, 76′ Fagioli, 84′ Verratti


Juve Psg: il pre-partita

Ore 20.46 – Rientrano i giocatori della Juventus e del Psg.

Ore 20.28 – In campo anche il PSG ora.

Ore 20.26 – Entrano i portieri del PSG.

Ore 20.22 – Juve in campo per il riscaldamento.

Ore 20.10 – Entrano in campo i portieri della Juventus.

Ore 19.50 – Galtier ribatte così. Le scelte di formazione:

PSG (4-3-1-2): Donnarumma; Hakimi, Ramos, Marquinhos, Bernat; Fabian Ruiz, Verratti, Vitinha; Soler; Mbappé, Messi. All. Galtier

Ore 19.45 – Ecco le scelte ufficiali di Allegri:

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Gatti, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Miretti; Milik. All. Allegri

Ore 19.40 – Anche la Juve è giunta allo Stadium.

Ore 19.26 – I francesi sono arrivati allo Stadium.

Ore 19.15 – Un migliaio di persone in attesa dell’arrivo delle due squadre.

Ore 19.00 – All’Allianz Stadium è tutto pronto. La Juve carica l’ambiente sui social.

Ore 18.30 – Difesa a 3 davanti a Szczesny con Gatti, Bonucci e Alex Sandro.

Ore 18.00 – Titolare Nicolò Fagioli. Al suo fianco Locatelli e Rabiot.

Ore 17.30 – A centrocampo spazio a Kostic e Cuadrado sulle fasce.

Ore 17.00 – In avanti, vista l’assenza anche di Kean, scelta obbligata con Milik.

Ore 16.30 – La grande novità è la posizione di Fabio Miretti. Il centrocampista classe 2003 agirà sulla trequarti, dietro l’unica punta. Più avanti, dunque, rispetto all’abituale raggio d’azione.

Ore 16.00 – Massimiliano Allegri potrebbe schierare un inedito 3-5-1-1, viste soprattutto le tante assenze.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.