Connettiti con noi

News

Juve Roma Primavera 5-6 dcr: i giallorossi passano ai rigori, Bonatti eliminato

Pubblicato

su

La Juve Primavera ospita la Roma nel quarto di finale di Coppa Italia: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

(Inviato all’Ale&Ricky di Vinovo) – Partita intensa a Vinovo: i bianconeri passano in vantaggio con Mbangula, i giallorossi completano la rimonta con Satriano e Pagano e nel secondo tempo la ret di Chibozo rimette in carreggiata i bianconeri. Niente da fare però: la Juve viene eliminata ai calci di rigore.


Juve Roma Primavera 2-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida di Vinovo!

5′ Problemi per Missori – Il terzino giallorosso si accascia a terra, necessario l’intervento dello staff medico giallorosso.

8′ Occasione Mbangula – Il 25 bianconero offre un buon pallone filtrante a Chibozo, palla che scivola però tra le braccia di Mastrantonio.

12′ Tentativo Chibozo – Il 17 bianconero prova a rendersi pericoloso al limite dell’area di rigore: l’ultimo controllo è errato, palla riconquistata dalla difesa giallorossa.

14′ Cambio forzato per la Roma – Prima sostituzione del match per i giallorossi. Esce Morichelli, entra Pagano.

18′ Annullato gol a Bangula – Buon pallone tra le linee per il 25 bianconero, che batte Mastrantonio con un preciso diagonale. L’arbitro annulla tutto per posizione di fuorigioco.

23′ Chibozo pericoloso – Ancora molto pericoloso Chibozo. L’attaccante della formazione di Bonatti prova a penetrare in area di rigore ma è impreciso nell’ultima giocata.

26′ Occasione Voelkerling – Il 7 giallorosso penetra in area di rigore, ma la sua conclusione è imprecisa. Palla che termina sul fondo.

27′ GOL MBANGULA – Questa volta è tutto buono! Buona percussione di Rouhi che serve un bel pallone a Mbangula: il 25 bianconero deve soltanto spingere in porta il pallone dell’1-0.

34′ Tiro Mulazzi – Conclusione dall’interno dell’area di rigore da parte del 14 bianconero. Tiro debole e poco angolato, para Mastrantonio.

37′ Tiro Iling – Prima conclusione dell’inglese, para Mastrantonio.

38′ Gol Satriano – Ottimo spunto sulla destra di Voelkerling, Satriano trova la zampata vincente che batte Senko.

45′ Recupero – Il direttore di gara ha concesso altri tre minuti.

TERMINA LA PRIMA FRAZIONE – Squadre a riposo in parità

46′ Secondo tempo – Al via la seconda frazione. Primo cambio per i bianconeri: dentro Maressa, fuori Mulazzi.

47′ Occasione Satriano – Destro da fuori area da parte del 9 giallorosso, Senko alza il tiro sopra la traversa.

48′ Gol Pagano – Sinistro terrificante del 28 giallorosso, Senko non trattiene e la palla sfila in porta. Roma avanti.

56′ Tiro Savona – Il terzino bianconero ci prova con un diagonale rasoterra dalla distanza. Palla che termina sul fondo.

59′ Dentro Strijdonck – Bonatti decide di giocarsi la carta Strijdonck. A fargli posto uno spento Iling-Junior.

61′ Colpo di testa Savona – Bel colpo di testa del terzino bianconero, para Mastrantonio.

65′ Traversa Bonetti – Potente conclusione di Bonetti dalla distanza che si stampa sulla traversa. Grandissima occasione per la Juve.

70′ Occasione Strijdonck – Bella conclusione di mancino, palla che termina di poco fuori dallo specchio di porta.

73′ Tiro Savona – Il terzino bianconero prova ancora la conclusione, palla che termina tra le braccia dell’estremo difensore giallorosso.

77′ GOL CHIBOZO – LA Juve la riprende con il tap-in vincente di Chibozo! Finale di fuoco a vinovo!

84′ Forze fresche – Dentro Fiumanò e Omic, fuori Nzouango e Mbangula.

90′ Recupero – Il direttore di gara concede altri due minuti in questo secondo tempo.

TERMINANO I TEMPI REGOLAMENTARI: JUVE E ROMA INCHIODATE SUL 2-2

91′ Dentro Citi – Mister Bonatti decide di giocarsi la carta Citi, a fargli spazio è Turicchia.

97′ Punizione Omic – Calcio piazzato dalla trequarti, pallone allontanato senza troppi problemi dalla retroguardia giallorossa.

101′ Conclusione Cassano – Tiro potente dal limite dell’area, respinge compatta la retroguardia bianconera.

104′ Ammonito Missori – Cartellino giallo all’inidirizzo del 2 giallorosso.

TERMINA QUI IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

HA INIZIO IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

111′ Maressa impreciso – Buon pallone in area di rigore, Maressa è poco preciso a fare da sponda per Chibozo.

113′ Ammonito Fiumanò – Entrata in ritardo del difensore bianconero, giallo per lui.

116′ Ammonito Omic – Altro cartellino giallo tra le fila bianconere: ammonitò Omic.

TERMINANO QUI I TEMPI SUPPLEMENTARI: SI ANDRÀ AI CALCI DI RIGORE

RIGORE TRIPI – GOL: 0-1

RIGORE STRJDONCK – GOL: 1-1

RIGORE PAGANO – GOL: 1-2

RIGORE BONETTI – PARATO: 1-2

RIGORE MISSORI – GOL: 1-3

RIGORE MUHAREMOVIC – GOL: 2-3

RIGORE CASSANO – GOL: 2-4

RIGORE OMIC – GOL: 3-4

RIGORE CHERUBINI – PARATO: 3-4

RIGORE SEKULARAC – PARATO: 3-4

LA ROMA APPRODA IN SEMIFINALE DI COPPA ITALIA


Migliore in campo Juve: Bonetti PAGELLE


Juve Roma Primavera 2-2: risultato e tabellino

Reti: 27′ Mbangula, 38′ Satriano, 48′ Pagano, 77′ Chibozo

JUVENTUS (4-4-2): Senko; Savona, Nzouango (84′ Fiumanò), Muharemovic, Rouhi (66′ Sekularac); Mulazzi (46′ Maressa), Bonetti, Turicchia (91′ Citi), Iling (59′ Strijdonck); Chibozo, Mbangula (84′ Omic). All. Bonatti. A disp. Daffara, Vinarcik, Cerri, Galante, Nonge Boende.

ROMA (3-5-2): Mastrantonio, Missori, Vicario, Morichelli (14′ Pagano), Tripi, Voelkerling (76′ Padula, 96′ Cherubini), Tahirovic (76′ Di Bartolo), Satriano (66′ Cassano), Ndiaye, Faticanti, Rocchetti. All. De Rossi. A disp. Berti, Baldi, Louakima, Chesti, Falasca, Pisilli, Pellegrini.

Arbitro: Di Graci di Como

Ammoniti: 104′ Missori, 113′ Fiumanò, 116′ Omic