Juventus-Spezia Under 17 4-1: poker bianconero, è una Juve inarrestabile!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Under 17 ospita lo Spezia a Vinovo: risultato, tabellino, sintesi, moviola e cronaca live della partita

Dopo il turno di riposo, la Juventus Under 17 torna a Vinovo per ospitare il fanalino di coda Spezia. I bianconeri vogliono vincere e mantenere il primo posto in classifica. LE DICHIARAZIONI DI PEDONE NEL POST MATCH

Vittoria per 4-1 da parte dei bianconeri, passati in vantaggio nel primo tempo con il gol di Lipari. Baracchini pareggia i conti nella ripresa, ma nel finale la Juve si scatena sulle ali di Da Graca, Sekulov e Fontana.


Juventus-Spezia Under 17 4-1: sintesi e moviola

7′ Abou sfiora il vantaggio – Lipari veste i panni dell’uomo-assist, ispirando l’azione e osservando il movimento in area di Abou. Pallone un po’ troppo lungo per il compagno, con Pucci che esce basso e fa sua la sfera.

9′ Verduci al tiro – Grande azione a sinistra del numero tre, che inizia e rifinisce la manovra. Controllato in area il pallone morbido di Sekulov, cerca il mancino in corsa: il pallone si infrange sull’esterno della rete.

19′ Spezia in avanti – Barcio dà il via al contropiede degli aquilotti, sfruttando una disattenzione in ripartenza della Juventus. Il numero 11 calcia dalla lunga distanza, con il pallone che sibila a lato.

23′ Abou in progressione – Coast to coast del numero 11 bianconero, che parte dalla sinistra accentrandosi sul piede destro. Conclusione ad incrociare che non inquadra il bersaglio per pochi centimetri.

24′ Gol di Lipari – La Juventus passa in vantaggio con il centro di Mirco Lipari. Servito in area da Tongya, per il numero nove indisturbato è un gioco da ragazzi fulminare Pucci e firmare l’1-0 Juve.

31′ Sekulov vicino al raddoppio – Il numero otto si rende protagonista di una grande azione al limite dell’area, conclusa con un tiro velenoso respinto in qualche modo in angolo da Pucci.

33′ Continella impegna Sava – Tiro dalla lunga distanza del centrocampista ex Juve alzato sopra la traversa dall’estremo difensore di casa.

43′ Abou ci prova – Scatenato il numero 11 che supera due difensori in velocità e calcia in corsa verso la porta. Pucci si distende e blocca in due tempi il pallone.

48′ Gol dello Spezia – Come un fulmine a ciel sereno lo Spezia trova il pareggio. Ciccarelli allarga per Baracchini che prende la mira e in diagonale battezza l’angolino.

59′ De Winter murato – Straordinario strappo a destra di Tongya, che punta il fondo e calibra un cross basso a rimorchio per l’accorrente De Winter. Destro a colpo sicuro del neo-entrato respinto dal gran riflesso di Pucci.

77′ Ci prova Maglione – Il numero otto ospite porta palla all’altezza della trequarti, alzando la testa e cercando la battuta diretta verso la porta. Pallone che sorvola la traversa con Sava in controllo della traiettoria.

80′ Spezia vicino al gol – Bachini ruba il pallone a Dragusin, dando il via al contropiede dello Spezia. Suggerimento a centro area per Baracchini che, disturbato dal rientro della difesa bianconera, non centra lo specchio da pochi passi.

87′ Gol di Da Graca – È il sigillo di Da Graca a portare in vantaggio la Juventus. Mischia in area con il salvataggio sulla linea di Furio, il numero 19 si avventa lestissimo sulla ribattuta e firma il 2-1 allo scadere.

90′ Da Graca ad un passo dalla doppietta – Conclusione potente dentro l’area dell’attaccante bianconero respinta in calcio d’angolo da Pucci.

91′ Gol di Sekulov – Il numero otto chiude la partita firmando il 3-1 con un grande inserimento in area. Rimonta completata e tre punti conquistati.

93′ Gol di Fontana – C’è anche spazio per il poker juventino. Fontana sterza in area e con una conclusione chirurgica battezza l’incrocio dei pali. Pucci non può intervenire sulla precisa conclusione.


Migliore in campo della Juventus Under 17: Da Graca PAGELLE

Decisivo il suo ingresso in campo per le sorti del match. Dà fisicità e forza fisico al reparto avanzato, firmando il vantaggio da vero rapinatore d’area. Sfiora anche la doppietta con una conclusione respinta da Pucci.


Juventus-Spezia Under 17 4-1: risultato e tabellino

Reti: 24′ Lipari (J), 48′ Baracchini (S), 87′ Da Graca (J), 91′ Sekulov (J), 95′ Fontana (J).

Juventus (4-2-3-1): Sava; Lamanna (54′ De Winter), Dragusin, Riccio (54′ Spina), Verduci; Sekulov, Brentan; Sterrantino (54′ Zanchetta), Tongya, Abou (82′ Fontana); Lipari (69′ Da Graca). A disp. Garofani, Mosagna, Pittavino, Miretti. All. Pedone.

Spezia: Pucci, Franzoni, Furio, Continella, Romano, Gabelli (46′ Russotto), Fusco (85′ Umalini), Maglione (85′ Tacchini), Baracchini, Ciccarelli, Barcio (69′ Bachini). A disp. Putko, Ebainetti, Russotto, Pennucci, Spallanzani, Andreani. All. Biso.

Arbitro: Eugenio Scarpa di Collegno.

Ammoniti: 8′ Continella (S), 11′ Riccio (J), 17′ Franzoni (S), 42′ Furio (S), 53′ Barcio (S), 61′ Spina (J), 75′ Bachini (S), 87′ Tacchini (S).