Connettiti con noi

Juventus U23

Juventus U23 Padova 1-2: Da Graca illude i bianconeri, Oddo vince in rimonta

Pubblicato

su

La Juventus U23 ospita il Padova nella trentatreesima giornata di Serie C 2021/22: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

Arriva un’altra sconfitta per la Juventus U23, che dopo essersi arresa in settimana al Lecco è costretta a fare altrettanto tra le mura amiche del Moccagatta contro il Padova. Da Graca illude i bianconeri, i biancorossi trovano con Jelenic e Della Gatta i due gol che completano la rimonta della squadra di Oddo.


Juventus U23 Padova 1-2: sintesi e moviola

1′ FISCHIO D’INIZIO – È iniziata la sfida del Moccagatta!

7′ GOL DA GRACA – Gran imbucata dalla corsia di destra da parte di Zuelli, Da Graca anticipa tutti e deposita la sfera in fondo al sacco.

13′ Juve in gestione – I bianconeri amministrano bene con il possesso palla il controllo della sfera in questa prima fase del match.

21′ Ritmi bassi – Ritmi di gioco non particolarmente elevati in questo inizio di partita, con la Juventus U23 che limita senza particolari problemi un giro palla fin qui sterile da parte del Padova.

25′ Tentativo Germano – L’esterno del Padova crossa dalla treguardi, pallone deviato in calcio d’angolo.

26′ Pareggio del Padova – Gran diagonale di sinistro da parte di Jelenic, un tiro che trafigge Israel. La gara torna sull’1-1.

33′ Tiro Brighenti – Conclusione di destro da parte dell’11 bianconero, che non riesce però a trovare lo specchio della porta. Sfuma una buona occasione.

39′ Sekulov pericoloso – Il numero 7 bianconero viene chiuso da buonissima posizione da un ottimo intervento di Valentini.

40′ Tiro Chiricò – Bella conclusione dell’attaccante del Padova, Israel si oppone in due tempi.

45′ Bifulco si divora il 2-1 – Su iniziativa di Germano, Bifulco non trova la deviazione vincente che avrebbe mandato i suoi in vantaggio.

TERMINA QUI LA PRIMA FRAZIONE: SQUADRE A RIPOSO SULL’1-1

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa al Moccagatta.

50′ Colpo di tesa Poli – Il difensore bianconero colpisce di testa, la difesa del Padova si rifugia in calcio d’angolo.

52′ Sersanti pericoloso – Il centrocampista bianconero prova a colpire di testa, Donnarumma sventa la minaccia allungando in calcio d’angolo.

58′ Ammonito Barbieri – Entrata in netto ritardo da parte di Barbieri su Pompeu Da Silva. È del terzino bianconero il primo cartellino giallo del match.

61′ Tiro Gasbarro – Gram sinistro dal limite dell’area di rigore, la sua conclusione si spegne sul fondo senza creare particolari problemi a Israel.

65′ Dentro Iocolano – Zauli decide di inserire il 20 bianconero i questo finale di gara. A fargli posto è Zuelli.

68′ Tiro Sekulov – Il 7 bianconero colpisce malissimo da una posizione molto interessante. Il suo tiro termina altissimo sopra la traversa, mandando in fumo una potenziale buona occasione.

73′ Altro cambio per Zauli – Il tecnico bianconero richiama a sè Brighenti. Al suo posto dentro Cudrig.

81′ Il Padova passa in vantaggio – Ottima girata di testa da parte di Della Latta, Israel battuto per la seconda volta.

87′ Insiste il Padova – Gli ospiti cercano il terzo gol, che chiuderebbe di fatto i conti. I bianconeri, di contro, si difendono e provano a ripartire in contropiede.

90′ Recupero – Si giocherà per altri quattro minuti.

TERMINA QUI LA SFIDA DEL MOCCAGATTA: IL PADOVA VINCE 2-1


Migliore in campo Juve: Da Graca PAGELLE


Juventus U23 Padova 1-2: risultato e tabellino

Reti: 7′ Da Graca, 26′ Jelenic, 81′ Della Latta

Juventus U23 (4-2-3-1): Israel; Barbieri, De Winter, Poli, Verduci; Zuelli (65′ Iocolano), Barrenechea (82′ Palumbo); Sersanti (82′ Leone), Brighenti (73′ Cudrig), Sekulov; Da Graca. All. Zauli. A disp. Raina, Siano, Leo, Stramaccioni, Riccio, Boloca, Cerri, Lipari.

Padova: Donnarumma, Valentini, Germano (Gasbarro), Dezi, Pompeu, Jelenic, Ajeti, Nicastro (73′ Cisse), Bifulco (72′ Terrani), Monaco (Della Latta), Chiricò (90′ Santini). All. Oddo. A disp. Vannucchi, Fortin, Settembrini.

Arbitro: Tremolada di Monza

Ammoniti: 58′ Barbieri, 66′ Gasbarro, 75′ Terrani, 76′ Cisse