Connettiti con noi

Juventus U23

Juventus U23 Sudtirol 0-1: Casiraghi gela i bianconeri, impresa solo sfiorata

Pubblicato

su

La Juventus U23 ospita il Sudtirol nella trentunesima giornata di Serie C 2021/22: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live

Non riesce l’impresa ai bianconeri di strappare un risultato positivo contro la prima della classe. Una sconfitta di misura per mano di un gol realizzato da Casiraghi non permette ai ragazzi di Zauli di allungare a 7 la striscia di risultati utili consecutivi, ma la crescita di un gruppo passa anche da gare come quella di oggi.


Juventus U23 Sudtirol 0-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – È iniziata la sfida del Moccagatta!

4′ Occasione Barrenechea – Il centrocampista prova a spingersi in avanti ma finisce col perdere il pallone. Recupera e riparte il Sudtirol.

9′ Sprinta Akè – L’esterno bianconero si invola verso la porta, serve palla a Da Graca che però si trovava in fuorigioco. Sfuma una grande possibilità.

13′ Fase di stallo – Le due squadre si studianoin queste prime battute del match. Ritmi alti, ma pochi spazi da una parte e dall’altra.

15′ Tiro Rover – Gran sinistro del giocatore ospite, Barrenechea si immola e mette in fallo laterale.

18′ Tiro Rover – Gran diagonale del centrovanti, palla che termina sul fondo.

19′ Problemi per Barrenechea – Il centrocampista si accascia a terra dopo la chiusura su Rover di qualche minuto fa. Borsa del ghiaccio sulla fronte del centrocampista.

23′ Punizione Aké – Palla alta sopra la traversa, nessun problema per la retroguardia del Sudtirol.

27′ Tiro Beccaro – Pallone mal calciato dall’interno dell’area di rigore, palla che termina quasi in fallo laterale.

32′ Problemi per Poli – Il difensore rimane a terra dolorante dopo un contrasto di gioco in area di rigore.

35′ Sudtirol avanti – Casiraghi batte Israel con un preciso piazzato. Ospiti in vantaggio al Moccagatta.

44′ Ammonito Poli – Entrata in netto ritardo su Gatto, ammonizione sacrosante.

45′ Recupero – Si giocherà per altri 120 secondi.

45’+1 Ammonito Beccaro – Entrata scomposta, secondo ammonito del match.

TERMINA QUI LA PRIMA FRAZIONE – OSPITI AVANTI 1-0 AL MOCCAGATTA

46′ Secondo tempo – Al via la ripresa del match.

49′ Altro atteggiamento – I ragazzi di Zauli sono entrati in campo in questo secondo tempo con un atteggiamento molto più propositivo e aggressivo.

50′ Ammonito Zuelli – Il centrocampista era diffidato, salterà la prossima gara in casa del Lecco.

54′ Brivido per i bianconeri – Verduci prima buca l’intervento da ultimo uomo, poi recupera intercettando il traversone di Casiraghi diretto verso De Marchi.

60′ Ancora problemi per Barrenechea – Il centrocampista riaccusa il problema maturato nel primo tempo e questa volta è costretto ad alzare bandiera bianca.

65′ Ritmi blandi – Gioco spesso interrotto e poco fluido, le due squadre non riescono a rendersi pericolose. Andamento della gara che favorisce il consolidamento del vantaggio da parte del Sudtirol.

69′ Tiro Akè – Botta dall’interno dell’area di rigore, palla altissima sul fondo.

79′ Problemi per Pecorino – Appena entrato viene sostituito per un problema al polso. Al suo posto Sekulov.

85′ Bianconeri all’assalto finale – Gli uomini di Zauli provano disperatamente a spingersi in avanti alla ricerca del gol del pareggio. Resiste la retroguardia del Sudtirol.

90′ Recupero – Il direttore di gara concede altri quattro minuti.

TERMINA QUI LA SFIDA: IL SUDTIROL VINCE AL MOCCAGATTA


Migliore in campo Juve: Poli PAGELLE


Juventus U23 Sudtirol 0-1: risultato e tabellino

Reti: 35′ Casiraghi

Juventus U23: Israel; Barbieri, Poli, Riccio, Verduci; Zuelli, Barrenechea (61′ Leone); Aké, Brighenti (69′ Pecorino, 79′ Sekulov), Iocolano (61′ Cudrig); Da Graca (69′ Palumbo). All. Zauli. A disp. Rapina, Siano, Stramaccioni, Boloca, Mulazzi, Lipari.

Sudtirol: Poluzzi, Fabbri, Curto, Malomo, Gatto, Broh Tonye, Casiraghi (66′ Fischnaller), Rover (86′ Davi), Zaro, Beccaro (46′ Moscati), De Marchi. All. Javorcic. A disp. Meli, Vinetot, Voltan, Fink, Galuppini, Eklu, De Col, H’maidat, Harrasser.

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa

Ammoniti: 44′ Poli, 46′ Beccaro, 50′ Zuelli