Katia Serra a RBN: «Juventus Women sempre favorita quando scende in campo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatrice Katia Serra ha parlato della gara tra Juventus Women e Fiorentina, e della Nazionale femminile

Katia Serra, ex calciatrice e ora commentatrice televisiva, è intervenuta a Radio Bianconera nel corso della trasmissione “Bordocampo”. Ecco le sue parole sulla Juventus Women, Aluko e la Nazionale femminile.

JUVENTUS WOMEN FIORENTINA«La Juve sulla carta è sempre la favorita per la rosa ampia, amalgamata e affiatata, per le individualità importanti, la mentalità, l’esperienza. Tantissimo dipenderà dalla Fiorentina: se avrà lo stesso atteggiamento della Supercoppa, non avrà possibilità di vincere, diversamente potrà giocarsi la sua chance».

ALUKO«Davanti al razzismo mi fermo, solo chi lo subisce può essere testimone di quello che è successo. Non condivido quando critica la città di Torino, offre tanto dal punto di vista culturale e sociale. Per l’integrazione, credo che sia molto individuale, io ho giocato al Levante e in Spagna non mi sono sentita mai accettata. Tutto molto soggettivo».

NAZIONALE FEMMINILE«L’effetto Mondiale continua, è doveroso il rtorno all’Algaver, per accunulare esperienza. L’Italia dipenderà dallo scontro con la Danimarca per la qualificazione diretta all’Europeo, conta arrivarci in forma e con tutte le giocatrici disponibili».

Condividi