Kulusevski lo racconta: «Sono entrato con un unico pensiero in testa»

Iscriviti
© foto Kulusevski

Dejan Kulusevski, attaccante della Juve, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita contro il Sassuolo

Ai microfoni di Sky Sport, Dejan Kulusevski ha parlato nel post partita di Juve-Sassuolo. Le sue parole.

PARTITA«Sono entrato e avevo una cosa in testa: vincere. Potevo fare meglio, ma abbiamo vinto ed è l’unica cosa che conta».

RUOLO«Mi vedo vicino alla porta, che posso essere vicino ai miei compagni. Posso fare bene il ruolo che ho fatto oggi».

IBRAHIMOVIC«Noi ci scriviamo poco. Lui è un idolo per me, nessuno ha fatto le cose che ha fatto lui. E’ un campione, quando parla bene di me mi fa lavorare ancora di più. Spero davvero che torni in Nazionale per l’Europeo. Quindi ‘Vieni Ibra’».

Condividi