Kumbulla: «Avevo il poster di Chiellini in camera, sogno la Champions»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Kumbulla: «Avevo il poster di Chiellini in camera, sogno la Champions». Le dichiarazioni del giovane difensore del Verona

Intervistato dal Corriere della Sera, Marash Kumbulla, difensore classe 2000 del Verona, si è raccontato tra modelli e sogni.

MODELLO – «Avevo il poster di Chiellini in camera da ragazzino? Sì: ho sempre ammirato la sua grinta e la sua voglia di migliorarsi. È un autentico guerriero in campo».

VITTORIA CON LA JUVE – «L’8 febbraio giorno del mio ventesimo compleanno? Finora è stata la serata più bella della mia vita, perché ho festeggiato con la vittoria contro la Juventus. E per poco non ci è scappato anche il gol (annullato dalla Var, ndr). Dopo la gara non sono riuscito a dormire, a causa dell’adrenalina che avevo dentro di me: è una partita che porterò sempre nel mio cuore».

DYBALA – «L’attaccante che mi ha messa più in difficoltà? Dybala, per le caratteristiche tecniche e fisiche: un funambolo».

SOGNO – «Giocare in Champions».

Condividi