Lasagna: «Sarebbe strano giocare in estate, ma ci adegueremo»

Iscriviti
lasagna
© foto www.imagephotoagency.it

Lasagna: «Sarebbe strano giocare in estate, ma ci adegueremo». Le parole dell’attaccante dell’Udinese sull’emergenza Coronavirus

Kevin Lasagna, attaccante dell’Udinese, ha parlato a Sportitalia dell’emergenza Coronavirus e della possibilità di ricominciare la Serie A giugno/luglio.

CAMPIONATO – «La cosa principale è la salute di tutti. È un momento molto difficile, penso sia giusto non tornare in campo. I numeri sono ancora allarmanti, tornare in campo non sarebbe giusto. Stando fermi un mese e mezzo è difficile tenersi allenati. Non è come correre in campo e quindi riprendere sarebbe veramente dura. Campionato giugno/luglio? Sarebbe strano, con quelle temperature non siamo abituati. Se dovessero decidere di farlo finire ci adegueremo».

Condividi