Lecce, ucciso l’arbitro di Lega Pro Daniele De Santis: aveva 33 anni

© foto www.imagephotoagency.it

Tragedia a Lecce. A soli 33 anni è stato ucciso l’arbitro di Lega Pro Daniele De Santis, insieme alla compagna

Lutto nel mondo del calcio e in particolare della Lega Pro. Nella giornata di ieri è stato ucciso l’arbitro Daniele De Santis, di soli 33 anni. Con lui è morta anche la compagna, Eleonora Manta di 30 anni.

I testimoni avrebbero visto fuggire un uomo con un coltello dopo aver sentito urla provenire dalla casa. Daniele De Santis aveva esordito anche in Serie B nel 2017. A giorni il direttore di gara avrebbe dovuto arbitrare in Coppa Italia.

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news in casa bianconera

Condividi