Lione Juve, i sindaci francesi: «Contro l’arrivo dei tifosi italiani»

© foto www.imagephotoagency.it

I sindaci di comuni vicini a Lione hanno chiesto allo Stato di vietare la trasferta ai tifosi della Juve. L’appello

Con un comunicato congiunto, i sindaci di Meyzieu e Decines, due comuni vicino a Lione e in particolare al Groupama Stadium, hanno chiesto allo Stato francese di vietare l’arrivo dei tifosi della Juve. La richiesta è collegata all’emergenza di Coronavirus, che sta interessando l’Italia e che vede nel Piemonte una delle regioni più colpite.

La richiesta dei sindaci recita: «In nome del principio di precauzione ma anche della prevenzione di qualsiasi disturbo dell’ordine pubblico, di concerto chiediamo alle più alte autorità dello Stato francese di pronunciarsi contro l’arrivo dei tifosi italiani».

Condividi