Ludovica Mantovani: «Serie A Femminile? Senza aiuti della Federazione, non si va avanti»

ludovica-mantovani-figc
© foto Twitter

Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla Serie A femminile

Il presidente della Divisione Calcio Femminile FIGC, Ludovica Mantovani, ha chiarito la situazione della Serie A Femminile ai microfoni di Radio Sportiva. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

SERIE A FEMMINILE – «Siamo in una situazione atipica. Dopo il fantastico percorso dei mondiali, il calcio femminile ha una certa rilevanza. A noi mancano solo 6 partite per portare a termine il campionato. Attualmente, se la Federazione non riesce ad aiutare i club, non c’è possibilità di andare avanti a causa dei protocolli. Con la situazione che sta cambiando, così come i protocolli, la speranza è quella di riprendere».

GRAVINA – «Con il presidente parlo costantemente e con noi è super disponibile e segue il nostro lavoro. Un confronto sui protocolli deve essere fatto con i nostri club».

SERIE MINORI – «Vanno aiutate perché sarà difficilissimo che verranno ripresi i campionati a causa delle strutture. Dovremo cercare di fare quel che è possibile fare».