Malagò svela l’ipotesi: «L’Europeo può essere spostato fra un anno»

© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha rilasciato alcune dichiarazioni legate all’Europeo del 2020. Le sue parole

Il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha rilasciato un’intervista a Libero, parlando anche dell’Europeo 2020. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

FIACCOLA«Una cerimonia a porte chiuse, non certo all’insegna della mediaticità, ma simbolicamente importantissima: andava fatto perché una resa sarebbe inaccettabile».

OLIMPIADE«Rinviata? Io penso di no, sarebbe un tradimento al senso dei giochi. L’Europeo si può spostare di tre mesi, o fra un anno: sono questioni limitate al calcio. Le Olimpiadi abbracciano tutto lo sport, pensate solo a quanto sarebbe difficile incastrare la stagione NBA».

Condividi