Connettiti con noi

Hanno Detto

Mamma Mancini a sorpresa: «Avrei convocato lui fossi stata in mio figlio»

Pubblicato

su

La mamma di Roberto Mancini ha parlato all’indomani dell’eliminazione dell’Italia dal Mondiale. Le sue parole

Marianna Puolo, mamma del ct della Nazionale Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora.

DELUSIONE «La partita di ieri poteva andare meglio, ma il calcio è questo, una volta vai bene e una male. Abbiamo tenuto in mano la partita ma l’attacco non è stato un granché. È stata la più grande delusione di mio figlio? Si, perché nella sua carriera più o meno ha sempre fatto bene. Cosa mi ha detto mio figlio? L’ho sentito stamattina, l’umore era quello che era, non se lo aspettava, era deluso e dispiaciuto ma si sa che queste cose possono succedere nello sport».

BALOTELLI «Cosa avrei fatto di diverso rispetto a mio figlio? Come giocatore avrei chiamato anche Balotelli, perché ha una forza fisica incredibile e davanti alla porta non lo ferma nessuno. A volte fa anche qualche stupidaggine ma io lo avrei chiamato».