Mancini, la Figc vuole blindarlo: pronto un rinnovo di contratto per il ct

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Figc vuole blindare Roberto Mancini alla guida della Nazionale. Gravina cercherà di convincere il ct azzurro

Roberto Mancini ha risollevato l’Italia e tutto lascia sperare in vista degli Europei, rinviati al 2021. La FIGC non ha intenzione di farsi scappare il ct, e per questo vorrebbe blindarlo. Il tecnico ha infatti un contratto fino al 2022, ma molti club gli hanno messo gli occhi addosso, come spiega La Gazzetta dello Sport.

Per quanto riguarda l’ingaggio, la Figc non può competere con le cifre faraoniche dei club. Come spiega il presidente Gravina: «Vorremmo allungare nel tempo e dare ancora più stabilità alla progettualità tecnica di Roberto. Fino a quando? 2024, 2026, oltre… Noi siamo pronti. Non possiamo competere con i club, ma l‘entità contrattuale, fissata nel dopo Svezia, sarà ricalibrata alla luce dei risultati». 

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 17 novembre

Condividi