Marchisio ‘difende’ Sarri: «Strano che la Juve l’ha sostituito così»

Iscriviti
juve sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Marchisio, nell’intervista a La Gazzetta dello Sport, si è soffermato anche sulla scelta della Juve di esonerare Maurizio Sarri

Nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Claudio Marchisio si è soffermato così sulla scelta della Juve di esonerare Maurizio Sarri. Le parole del Principino.

SARRI«È un ottimo allenatore: l’ha dimostrato a Empoli, Napoli e Londra. E comunque, a Torino, ha vinto. Mi spiace sia andato via: dopo molti anni con Allegri fa pensare che una società del genere, che storicamente dà fiducia ai tecnici, l’abbia sostituito in modo così rapido. Evidentemente, qualcosa non è scattato… L’azzardo non è stato scegliere Pirlo, ma cambiare in un periodo tanto particolare».

CLICCA QUI PER LE PAROLE INTEGRALI DI MARCHISIO

Condividi