Marotta non ci sta: «Sacrificare l’Europa League? Stupidaggini»

marotta
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato così della possibilità dei nerazzurri di sacrificare l’Europa League

Sulle pagine del Corriere dello Sport, Giuseppe Marotta ha parlato così dopo il rinvio di Juve Inter. Di seguito riportate le dichiarazioni dell’amministratore delegato dei nerazzurri.

INTER SAMPDORIA«Una data per il recupero con la Sampdoria? Non riesco a immaginarla neppure io. La realtà è che, se l’Inter vince sempre, una data non c’è».

SACRIFICARE EUROPA LEAGUE – «Stupidaggini. Chi lo dice non sa come lavoriamo qui all’Inter. L’Europa League per noi è una competizione importante e non sacrifichiamo niente».

SOLUZIONI – «Ridurre il numero delle squadre in Serie A: 20 sono troppe e bisogna passare a 18 per avere in primavera delle date per gli eventuali recuperi. Questa situazione imprevedibile ci deve far riflettere in vista del futuro».

Condividi