Mattarella: «Coronavirus pandemia terribile, basta agli egoismi nazionali»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

ll Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato nella Giornata Mondiale della Salute: il suo messaggio

Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica, ha parlato nella Giornata Mondiale della Salute. Il suo messaggio per medici e infermieri.

«Il Coronavirus è una pandemia terribile, i medici sono eroi, basta agli egoismi nazionali. I Servizi Sanitari Nazionali costituiscono capisaldi essenziali delle comunità. La qualità della vita e gli stessi diritti fondamentali della persona sono strettamente legati alle capacità e all’universalità del servizio alla salute. Ma le strutture da sole non basterebbero senza l’umanità e la responsabilità di chi vi opera: per questo il ringraziamento di oggi deve tradursi in un sostegno lungimirante e duraturo da parte delle nostre comunità. Le vicende drammatiche di questi giorni hanno mostrato di quanta generosità, professionalità, dedizione sono capaci gli operatori sanitari. Il nostro pensiero grato e riconoscente va alle infermiere e agli infermieri in prima linea, e con loro a tutti i medici degli ospedali e dei servizi territoriali, agli assistenti, ai ricercatori, a quanti operano nei servizi ausiliari: li abbiamo visti lavorare fino allo stremo delle forze per salvare vite umane e molti di loro hanno pagato con la vita il servizio prestato ai malati».

Condividi