McKennie e quel retroscena con Ronaldo: «L’ho detto appena l’ho visto»

© foto www.imagephotoagency.it

Weston McKennie, giocatore della Juve, è intervenuto così su Cristiano Ronaldo nella sua intervista. Le parole

Nell’intervista rilasciata a ESPN, Weston McKennie ha parlato così di Cristiano Ronaldo e dell’impressione avuta nei primi mesi alla Juve. Le sue parole.

RONALDO – «È un onore essere con lui. Ricordo la prima volta che l’ho visto, ho detto ‘Oh, Weston, stai calmo’. È un ragazzo genuino, va dritto al punto. Scherziamo, mi chiama ‘Texas Boy’. Potrebbe essere snob ma non è così, ti aiuta e supporta a prescindere dalla tua età o carriera».

LEGGI ANCHE: Aouar deluso per la mancata cessione? Lo ha rivelato il giocatore del Lione

Condividi