Mentana: «Se si poteva giocare lunedì, cosa cambiava farlo 24 ore prima?»

© foto www.imagephotoagency.it

Enrico Mentana, giornalista e noto tifoso nerazzurro, parla del rinvio di Juve Inter e delle polemiche su un eventuale rinvio a lunedì

Il giornalista e tifoso nerazzurro Enrico Mentana parla del rinvio di Juve Inter e commenta le parole di Dal Pino, che ha spiegato come avrebbero proposto di giocarla lunedì sera (ipotesi scartata dai nerazzurri).

«Su questa rissa infernale su Juve-Inter c’è una cosa che non capisco: se si poteva giocare a porte aperte lunedì sera, cosa cambiava a farlo 24 ore prima, evitando così liti, sospetti e tutto quello a cui stiamo dando vita? Il rischio coronavirus c’è oggi come ci sarà domani, uguale. Chiedo per un amico, anzi due: un nerazzurro e un bianconero» ha scritto il giornalista.

Condividi