Mercato Juve, valzer di attaccanti: si lavora sulle cessioni, mentre Icardi…

paulo dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo un mercato dispendioso, la Juve deve vendere. Le cessioni arriveranno soprattutto in attacco. Paratici intanto sogna ancora Icardi

La Juve lavora sulle cessioni. Dopo aver rinforzato la squadra con grandi acquisti, il club bianconero è a lavoro per vendere. Le cessioni arriveranno soprattutto in attacco, dove, a parte Ronaldo, sono tutti cedibili. Due, tra Dybala, Higuain, Mandzukic e Kean, lasceranno Torino.

Secondo Tuttosport, se invece dovessero essere tre a lasciare la Vecchia Signora, si potrebbe tentare l’assalto per un pallino di Paratici, Mauro Icardi. Il Pipita è il primo indiziato a partire, ma lui non vuole lasciare di nuovo i colori bianconeri, così come la tifoseria caldeggia una sua permanenza: proprio per questo, l’argentino, continua a dire no alla Roma.

Per il centravanti croato al momento non ci sono molte offerte interessanti, mentre per Kean non mancano i corteggiatori. Anche la Joya potrebbe lasciare, a sorpresa, Torino: sembra infatti aver aperto alla cessione. Sembra però che la chiave di tutto sia Higuain, il più corteggiato e sicuramente quello dal quale la Juve guadagnerebbe di più: l’operazione Icardi e non solo dipende da lui.