Messi: «Coronavirus? Il calcio non sarà più lo stesso»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Lionel Messi parla dell’emergenza Coronavirus e del cambio netto che ci sarà nel calcio e nella vità di tutti i giorni

Lionel Messi, ai microfoni di El Paìs, ha parlato dell’emergenza Coronavirus. Ecco le sue parole.

«Credo che la cosa peggiore di questa pandemia sia stata la frustrazione di perdere le persone che piu’ si amano e spesso senza neanche poterle salutare: trovo questo profondamente ingiusto. Il calcio non sara’ più lo stesso, dopo, ma non solo il calcio: penso che neanche la nostra vita sara’ piu’ la stessa».

Condividi