Connettiti con noi

News

Milan Juventus, un quadro autentico ma senza la giusta cornice

Pubblicato

su

Domenica da urlo con Milan Juventus a troneggiare una serata che può riportare i bianconeri in piena corsa per le primissime posizioni

(Di Sandro Dall’Agnol) – Milan Juventus sarà la partita regina di una giornata che testerà la temperatura dei ragazzi di Pioli e Allegri alla vigilia della sosta. Anche perché lassù in alto l’Inter continua a macinare punti, ancora una volta in questo gennaio con un risultato agguantato di pura determinazione al novantesimo e oltre.

Ecco perché la pressione su rossoneri e bianconeri salirà di qualche millimetro di mercurio, in particolare sui padroni di casa. Un risultato negativo allontanerebbe in maniera preoccupante i cugini alla vigilia del derby che si giocherà alla ripresa. L’ipotesi più negativa andrebbe oltretutto a configurare anche una classifica di Serie A decisamente più compatta in chiave Champions League.

Insomma una sfida che ci regalerà un quadro autentico della situazione sulle reali ambizioni a lungo termine di entrambe. Con la consapevolezza, ahinoi, di una cornice senza dubbio inadatta all’evento. In primis per quel numero 5 mila, a designare la capienza massima che lo stadio di San Siro, come qualsiasi altro in queste settimane, potrà contenere.

E come se non bastasse uno spettacolo per pochi intimi, ecco che la vera domanda in realtà è: ma sarà davvero uno spettacolo? Accento che però non poniamo sui protagonisti, quanto su un palcoscenico che così malandato e deturpato non lo si potrebbe immaginare.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24