Milik furioso col Napoli: scoppia il caso. Ora il polacco punta i piedi

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Milik furioso col Napoli: scoppia il caso. Ora il polacco punta i piedi per rimanere fino alla scadenza del contratto. Ma è fuori dal progetto

Milik VS Napoli: ora è muro contro muro. Il polacco si è infuriato dopo la mancata convocazione nell’amichevole col Pescara e soprattutto dopo le parole di Gattuso che di fatto l’ha messo ai margini del progetto. Lo sostiene Sky Sport.

Ha fatto sapere che la sua intenzione e restare a Napoli anche la prossima stagione, con l’intenzione di liberarsi poi a zero la prossima estate. Intanto i partenopei continuano a chiedere 35 milioni per la sua cessione. Una situazione che, allo stato attuale delle cose, blocca la trattativa con la Roma e quindi conseguentemente anche il passaggio di Dzeko alla Juve.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 12 settembre 2020

Condividi