Morata è rinato alla Juventus: numeri da top player in rifinitura

Iscriviti
morata juve
© foto Morata

Tornato alla Juve, Morata sta rendendo ad alti livelli. Lo spagnolo è cresciuto molto in zona di rifinitura rispetto alle stagioni precedenti

In questi primi mesi di Serie A, Morata si è totalmente rigenerato dopo il ritorno della Juve. Ci ha messo poco a diventare imprescindibile per Pirlo. Il rendimento dello spagnolo è sorprendente perché sta spiccando non solo nella finalizzazione, ma anche in quegli aspetti che parevano un suo grosso handicap. Morata oggi è prezioso nel lavoro spalle alla porta, nel dialogo con i compagni e nel sacrificarsi per la squadra.

Più ancora che il numero dei gol, sono le sue statistiche in zona di rifinitura che dimostrano l’importanza del giocatore: l’ex Atlético Madrid è il primo assistman della squadra (5 passaggi vincenti fin qui), con ben 0.41 Expected Assissts ogni 90′. Mai nella sua carriera aveva superato gli 0.26, e negli ultimi anni neanche raggiungeva gli 0.20. Insomma, Pirlo si è ritrovato un attaccante che fin qui sta andando oltre ogni più rosea aspettativa.

Condividi