Napoli-Juve 5-1, Allegri torna sulla disfatta: «Una batosta, ma c’era Locatelli moribondo»

Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli-Juve 5-1, Allegri torna sulla disfatta: «Una batosta, ma c’era Locatelli moribondo»


Pubblicato

su

Napoli-Juve 5-1, Allegri torna sulla disfatta dello scorso anno: «Una batosta, ma c’era Locatelli moribondo»

Allegri nel corso della conferenza stampa di presentazione di Juve Napoli ha ricordato la disfatta al Maradona dello scorso anno per 5-1.

COME SONO CAMBIATE JUVE E NAPOLI RISPETTO ALL’ANNO SCORSO – «Tutte le annate sono diverse. L’anno scorso a Napoli prendemmo una brutta batosta con 5 gol. Prendemmo il 3-1 con Locatelli che era mezzo moribondo in campo su calcio d’angolo. Il Napoli l’0anno scorso viaggiava su numeri importanti. Ma la squadra è sempre importante come hanno dimostrato come con l’Inter. Noi siamo un gruppo importante a livello di valore, desideriamo ogni domenica di battere l’avversario. Questo è un obiettivo che dobbiamo avere sino a fine stagione».

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI ALLEGRI ALLA VIGILIA DI JUVENTUS NAPOLI

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.