Notizie Serie A: Mancini positivo al Covid-19, parla Giuntoli

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Notizie Serie A LIVE: focus di giornata e ultima ora per restare aggiornati sulle news e risultati del campionato italiano

Venerdì 23 ottobre 2020: notizie Serie A.

Luis Alberto: «Stiamo facendo grandi cose, dobbiamo continuare»

Ore 21.00 Luis Alberto ha parlato al Match Program della Lazio. Le sue parole: «Borussia Dortmund svolta stagionale? Speriamo di sì. Martedì abbiamo fatto una grande partita contro una squadra forte come quella tedesca, portando a casa una vittoria fondamentale. Negli ultimi anni stiamo facendo grandi cose, dobbiamo continuare così».

Vagnati: «Non abbiamo parlato con Giampaolo, abbiamo un progetto in testa»

Ore 20.00 – Davide Vagnati, direttore sportivo del Torino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro il Sassuolo.

GIAMPAOLO – «Non abbiamo parlato col mister. È inutile farlo, non ha senso in questo momento. Dobbiamo cercare di dare il massimo per fare più punti. Abbiamo un progetto in testa. Dispiace per questo inizio, ma i risultati arriveranno».

Giuntoli: «Dobbiamo essere più affamati e cattivi»

Ore 18.00Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole sugli obiettivi del club azzurro.

«Battuta d’arresto dopo l’Atalanta? Ci può stare ma non ci deve stare. Dobbiamo essere più cattivi, più affamati, perché non abbiamo fatto ancora nulla. Quest’anno facciamo un calcio più verticale e dispendioso, ma questo non è un alibi. Dobbiamo andare oltre e cercare di non incappare in queste battute d’arresto. Abbiamo tante soluzioni, ma abbiamo pagato la partita con l’Atalanta. Probabilmente la squadra avrebbe avuto bisogno di più cambi. Ovviamente Insigne non aveva più di 30′ nelle gambe, Elmas e Zielinski non potevano esserci. Un po’ le contingenze e un po’ le nostre scelte ci hanno condannato. Tutto però tornerà alla normalità già da domenica con una grande prestazione».

Gasperini: «Con la Samp impegno oneroso. Dobbiamo essere bravi»

Ore 14.00 – Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara tra Sampdoria e Atalanta. Le sue parole.

LA GARA«È un impegno oneroso anche perché ci sono poche ore, ma è tipico di tutte le squadre impegnate nelle coppe e con tanti giocatori in nazionali. È una prova di resistenza e di adattamento da parte dei giocatori. Dobbiamo passare velocemente da una gara all’altra. Ci saranno anche Ajax e Liverpool, dobbiamo essere bravi».

TURNOVER«Siamo a novembre, abbiamo fatto diversi allenamenti e abbiamo giocato diverse partite: Hateboer e Gosens giocano molto, bisogna accelerare l’inserimento dei nuovi. Davanti abbiamo molte scelte, a centrocampo e in difesa ci conosciamo meglio, sulle corsie esterne è chiaro che bisogna inserire nuovi elementi».

Conte: «Guardiamo in casa nostra, ma non sono preoccupato»

Ore 13.30 – Antonio Conte è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Genoa: ecco le dichiarazioni del tecnico.

LA GARA – «È giusto che guardiamo in casa nostra. Stiamo cercando di gestire la situazione facendo recuperare i giocatori e preparando le gare, anche perché sono tutte diverse tra loro e quindi dobbiamo unire le due cose, dando un buon recupero psicofisico ai calciatori. La maggior parte stanno giocando sempre».

PREOCCUPAZIONI – «Non sono preoccupato, assolutamente. La strada intrapresa è quella giusta, rende felici me e i calciatori, così come il club. Stiamo giocando bene, raccogliendo meno di quanto stiamo creando. Spesso siamo penalizzati da nostri errori. Sono felice per quello che stanno facendo i miei calciatori».

Mihajlovic: «In certi momenti della gara bisogna essere più coraggiosi»

Ore 13.00 – Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Lazio. Ecco le parole del tecnico che incontra la sua ex squadra.

«In certi momenti della partita bisogna essere ancora più coraggiosi. Abbiamo fatto degli errori, dobbiamo fare più attenzione però senza mai avere paura. Lorenzo De Silvestri si è allenato, ha avuto una piccola distorsione ma sarà convocato».

Young guarito dal Covid-19: le ultime

Ore 12.00 – Buone notizie per Antonio Conte: si è negativizzato Ashley Young. Il tecnico dell’Inter, dunque, ritrova il suo esterno alla vigilia della gara contro il Genoa, in programma alle 18.00.

Mancini positivo al Coronavirus: «Mi sento bene»

Ore 11.30 – Gianluca Mancini è positivo al Coronavirus. Il calciatore della Roma lo ha annunciato tramite i suoi canali social. Ecco le parole del difensore giallorosso

«Ciao a tutti, sono risultato positivo al Covid e di conseguenza mi sono aggiudicato la quarantena. Fortunatamente mi sento bene e sto già facendo il conto alla rovescia per il rientro in campo. A presto e Forza Roma».

 

Condividi