Connettiti con noi

Hanno Detto

Oriana difende Dybala: «Non era una festa clandestina, si vuole fare polemica»

Pubblicato

su

Oriana Sabatini difende Paulo Dybala: ecco le dichiarazioni della showgirl sul festino in casa McKennie. Le sue parole

Oriana Sabatini, compagna di Paulo Dybala, ha parlato alla trasmissione LAM del festino Juve che ha coinvolto la stessa Joya, Arthur e McKennie. Le parole riportate da Goal.com.

FESTINO – «No, non è stata una festa clandestina. Il mio ragazzo si è riunito per partecipare ad una cena, come accade ogni mercoledì. Ogni settimana ci sono sempre le stesse persone, ieri non erano nemmeno in dieci. Non è vero che fossero venti

POLEMICHE – «Penso che si voglia creare delle polemiche per ogni cosa che succede nel mondo del calcio. La verità è che non so nemmeno come abbiano scoperto di trovarsi insieme per mangiare».

SITUAZIONE COVID «Per il momento non stanno vaccinando i calciatori in Italia, né Paulo né i compagni, non so quando lo farò io, i miei genitori me lo chiedono sempre. Solo le persone sopra gli ottanta anni».